Huawei è insaziabile: questo è l’obiettivo per il 2019 per le vendite smartphone

E’ Zhu Ping, vice-presidente Huawei, a parlare per la prima volta di obiettivi concreti del colosso asiatico in questo 2019. Le attese, d’altronde, sono enormi considerato che l’azienda ha superato quota 200 milioni di smartphone venduti lo scorso anno e che, dopo essersi stabilizzata da tempo nella top 3 dei produttori a livello mondiale, il sorpasso ai danni di Apple e, soprattutto, Samsung è ormai alle porte. Il tasso di crescita annuale del 34%, fatto registrare nel 2018, è d’altronde significativo.

Ebbene, Ping – intervenuto durante la cerimonia di apertura della China Go League (Huawei ne è main sponsor per il terzo anno di fila) – ha affermato che l’obiettivo di quest’anno è arrivare a 250-260 milioni di smartphone spediti. Ricordiamo che questi numeri comprendono il non trascurabile apporto anche di Honor che ha contribuito in modo fattivo a rafforzare l’indiscussa leadership del produttore nella fascia media del mercato.

Con 260 milioni di unità spedite, Huawei potrebbe diventare il primo produttore al mondo già nel 2019, in anticipo quindi rispetto alle previsioni di qualche settimana fa che ritenevano l’obiettivo raggiungibile entro fine 2020.

Non solo: Zhu Ping ha ricordato come la quota di mercato attuale in Cina sia attorno al 33% ma che quest’anno si punta ad arrivare ad un clamoroso 50% all’interno dei confini nazionali. Insaziabili!

Intanto di seguito troverete il link per acquistare Huawei P30 al miglior prezzo su Amazon: Huawei P30 (Black) Smartphone + Cover Trasparente, 6GB RAM, Memoria 128 GB, Display 6.1" FHD+, Processore Kirin 980, Tripla Fotocamera Posteriore 40+16+8MP, Fotocamera Anteriore da 32 MP [Italia]

fonte GizChina
Potrebbe piacerti anche