Android Pie 9 sta per arrivare anche sulla serie Samsung Galaxy M

Ufficializzato ad inizio 2019 e arrivato in Italia ufficialmente un paio di mesi più tardi, Samsung Galaxy M20 ha destato più di una perplessità per la presenza di Android Oreo come versione pre-installata del sistema operativo. Anche se, c’è da ricordarlo, si parla pur sempre di un entry-level.

Il produttore coreano, peraltro protagonista di una lunga serie di aggiornamenti nell’ultimo periodo con diversi smartphone che hanno ricevuto le fondamentali patch di sicurezza di maggio, ha però deciso di smuovere le acque: stando alle ultime indicazioni, da inizio giugno – e inizialmente in India, non solo il Samsung Galaxy M20, ma tutta la serie Galaxy M (che comprende anche gli M10 e M30 mai ufficializzati nel nostro paese) riceverà il major update ad Android Pie 9.

Probabile, quindi, che l’aggiornamento, che porterà con sé anche la nuova interfaccia personalizzata One UI, tocchi anche le unità in circolazione in Italia entro il mese di luglio.

Per chi non lo sapesse, Samsung Galaxy M20 conta su un display da 6.3 pollici in Full HD+ e gira su un Exynos 7904; il processore è poi coadiuvato da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno. Sul retro è presente una doppia fotocamera da 13+5 MP (la selfie-cam è da 8 MP) mentre spicca l’ottima batteria da 5.000 mAh.

Per chi fosse interessato a questo device, eccolo in vendita su Amazon: Samsung Galaxy M20 Smartphone, Display 6.3" FHD+, 64 GB Espandibili, RAM 4 GB, Batteria 5000 mAh, 4G, Dual SIM, Android 8.1.0 Oreo, [Versione Italiana], Nero (Charcoal Black)

fonte AndroidCentral
Potrebbe piacerti anche