Redmi Note 7 da record: 10 milioni di unità vendute in 4 mesi!

Non si arresta la corsa del Redmi Note 7, probabilmente la grande sorpresa di questo 2019 e un po’ unanimemente considerato come il best-buy per eccellenza di questi mesi. In molti, ad esempio, ricorderete che il device raggiunse un milione di unità vendute in Cina nel giro di un mese dal lancio ufficiale; oggi arriva un altro importante traguardo, peraltro celebrato direttamente da Lei Jun, uno dei co-fondatori di Xiaomi, tramite un post apparso qualche ora fa su Weibo.

Ebbene, il Redmi Note 7 è riuscito a raggiungere 10 milioni di vendite nel mondo: insomma, anche la versione globale ha potuto godere di un successo quasi insperato dall’azienda che solo qualche mese fa si è staccata da Xiaomi. Successo ovviamente dovuto ad un rapporto qualità-prezzo che ha davvero pochi eguali sul mercato ma anche dal supporto software che fino ad oggi è stato inappuntabile.

Redmi Note 7 si presenta con un display LCD con diagonale da 6.3 pollici e risoluzione in Full HD+; lo smartphone gira sullo Snapdragon 660 (3 o 4 GB di memoria RAM a disposizione) e può contare anche su una doppia fotocamera posteriore con sensore principale da ben 48 MP (oltre a quello di 5 MP). Spicca anche la batteria da 4.000 mAh, un sicuro “plus” per chi è alla ricerca di smartphone con ottima autonomia.

Per acquistare Redmi Note 7 su Amazon basterà seguire questo link: Xiaomi Redmi Note 7 Smartphone da 6.3" FHD, Snapdragon 660, 3 GB di RAM, 32 GB, doppia fotocamera 48MP+5MP, batteria 4000 mAh, Space Black [Versione Italiana]

fonte GsmArena
Potrebbe piacerti anche