Samsung Galaxy M20 comincia a ricevere Android Pie 9 stabile

Ottima notizia per i possessori del recente Samsung Galaxy M20: il mid-range lanciato ad inizio anno sta infatti cominciando a ricevere proprio in queste ore l’aggiornamento ad Android Pie 9, nella sua versione stabile. Per chi non lo sapesse, parliamo di uno smartphone che si distingue nella rinnovata gamma media del produttore coreano, sia per l’ottima batteria da 5.000 mAh, sia per un design moderno caratterizzato dalla presenza di un discreto notch a goccia.

Torniamo al major update. Il firmware è contraddistinto dalle sigle M205FDDU1BSEB/M205FODM1BSEB/M205FDDU1BSE6 ed ha un peso particolarmente rilevante che supera gli 1.8 GB. Vale la pena sottolineare che l’update porta su Samsung Galaxy M20 la nuova interfaccia personalizzata One UI che, peraltro, negli ultimi mesi sta riscuotendo un ottimo successo tra gli utenti dell’azienda coreana.

Non solo: l’aggiornamento in questione installerà anche le ultime patch di sicurezza Google, quelle rilasciate ad inizio maggio 2019, oltre a tutta una serie di miglioramenti sulle prestazioni e sui consumi del device. L’aggiornamento ad Android Pie 9 su Samsung Galaxy M20 sarà disponibile via OTA e nel giro di qualche giorno toccherà tutte le unità sparse per il mondo. Da segnalare che nei prossimi giorni dovrebbe essere la volta anche di M10 e M30.

Intanto Samsung Galaxy M20 può essere acquistato su Amazon seguendo questo link: Samsung Galaxy M20 Smartphone, Blu (Ocean Blue), Display 6.3", 64 GB Espandibili, Dual SIM [Versione Italiana]

Potrebbe piacerti anche