Xiaomi Mi Band 4, in Europa senza NFC e comandi vocali

E’ la stessa Xiaomi, tramite un portavoce interpellato dai ragazzi di XDA, a confermare quello che sembrava già palese al momento della presentazione: in Europa, almeno per il momento, la Xiaomi Mi Band 4 arriverà in una versione priva dell’assistente vocale e del chip NFC.

Le due funzionalità saranno quindi limitate al mercato cinese. Xiaomi sostituisce XiaoAI, nelle versioni global dei suoi smartphone, con Google Assistant, ma non sarà così con la nuova smartband. Qualche speranza in più c’era sulla versione con supporto NFC (peraltro leggermente più cara rispetto a quella standard), ma ad oggi non ci sono aperture in tal senso.

Poco male, Xiaomi Mi Band 4 è destinata ugualmente ad un gran successo. In Italia sarà possibile acquistarla (tramite Amazon e Mi.com) a partire da mercoledì prossimo, 26 giugno, al prezzo di 34,99 euro. Un prezzo decisamente appetibile considerate le funzionalità vantate dall’indossabile del colosso asiatico.

Ricordiamo che sono diverse le novità rispetto alla precedente generazione: dal display AMOLED leggermente più grande (0.95″) e soprattutto a colori, alla batteria migliorata, da 135 mAh, con autonomia di 20 giugno, passando per Bluetooth 5.0 e la possibilità di controllare anche la riproduzione della musica. Per saperne di più sulla scheda tecnica completa, clicca qui.

Su Amazon, intanto, continua a calare il prezzo della Mi Band 3: Xiaomi Mi Band 3 - Activity tracker con monitoraggio della frequenza cardiaca [Versione EU], display touch OLED da 0,78"

Potrebbe piacerti anche