Black Shark 2 Pro sempre più vicino: ecco i tagli di memoria previsti

Mancano ormai poche ore alla presentazione di Black Shark 2 Pro, smartphone di cui abbiamo già parlato in diverse occasioni nelle scorse settimane e che, senza dubbio, sarà un autentico oggetto del desiderio per i tanti appassionati di gaming.

Xiaomi presenterà il suo nuovo device domani 30 luglio: durante l’evento dovremmo avere anche qualche info dettagliato sul piano di commercializzazione, dando per scontato che il dispositivo raggiunga nel giro di qualche settimana anche il mercato europeo. Speriamo ciò accada, viste le indiscrezioni sulla scheda tecnica che fanno venire l’acquolina in bocca.

Oggi diamo praticamente per certe quelle che saranno le tre versioni con cui Black Shark 2 Pro sarà lanciato: 128, 256 e 512 GB di storage interno accompagneranno i 12 GB di memoria RAM (è possibile che la memoria virtuale arrivi con un unico taglio), il tutto col nuovissimo Snapdragon 855+ sullo sfondo. Potenza pura, insomma, per la nuova generazione di un marchio che in un paio d’anni si è già imposto come un punto di riferimento importante nel settore.

Black Shark 2 Pro, già protagonista di ottimi benchmark, è atteso poi con un display in Full HD+, con Android Pie 9 di serie, con una batteria da 4.000 mAh e con una lunga serie di funzionalità dedicate al gioco online, tra cui la DC Dimming 2.0.

Black Shark è disponibile su Amazon, ecco il link: Xiaomi Blackshark Smartphone da 128 Gb, Nero [Italia]

fonte Gizmochina
Potrebbe piacerti anche