Huawei Mate 30 Pro, nuovo render dell’originalissimo modulo fotocamera

L’immagine “leaked” d’inizio settimana è stata una delle più commentate dagli appassionati di tecnologia: ci riferiamo ovviamente alla presunta scocca posteriore del futuro Huawei Mate 30 Pro (troverete la foto in questo articolo), caratterizzata dalla presenza di un foro circolare, al centro e in alto, che presumibilmente permetterà alla quadrupla fotocamera di dare sfogo a tutta la sua potenza.

Ebbene, la foto in questione ha scatenato la fantasia di tantissimi utenti e i render cominciano a sprecarsi. Uno, in particolare, è degno di nota perché pubblicato da HuaweiCentral, una fonte particolarmente attendibile quando si parla del colosso cinese. E, diciamolo subito, il primo impatto è davvero positivo…

Come preventivato, anche in questo render (lo ribadiamo, non ufficiale ma soltanto frutto della fantasia di chi lo ha pubblicato) sono presenti quattro sensori, due per lato compreso il ToF (Time of Flight) che debuttò sul P20. Oltre alla presenza del flash al centro di quest’originale modulo, si fa poi riferimento anche all’ormai tradizionale collaborazione con Leica e ad uno zoom ottico che potrebbe arrivare a 5X.

Vedremo quali saranno le funzionalità sul piano software che consentiranno di sfruttare appieno un hardware che si preannuncia di primissimo livello.

Il tutto mentre, su Amazon, Huawei Mate 20 Pro continua a far faville: Huawei Mate 20 Pro (Black) più Cover Originale, Telefono con 128 GB, Display Oled 6.39" QHD+, Processore Octa Core dinamico con Intelligenza Artificiale [Versione Italiana]

Potrebbe piacerti anche