Redmi K20 ha già raggiunto 1 milione di unità vendute

Non erano necessarie, francamente, previsioni alla Nostradamus per immaginare lo strepitoso successo di Redmi K20 e K20 Pro. Il top di gamma del brand che si è reso “indipendente” da Xiaomi da qualche mese è il vero flagship killer di questo 2019 e i numeri stanno lì a dimostrarlo.

I due device, a poco più di un mese dal lancio avvenuto in Cina, hanno già superato la soglia di un milione di unità vendute. Un traguardo eccezionale e che di certo trainerà anche quelle che saranno le versioni “globali” dello smartphone, attese però sotto il marchio Xiaomi.

In realtà, il K20 è già stato commercializzato ed è stato “rebrandizzato” col nome Xiaomi Mi 9T. Insomma, il colosso cinese ha preferito andare sul sicuro e far riferimento all’apprezzato top di gamma d’inizio anno. E, lo ricordiamo, è disponibile alla vendita su Amazon (questo il link: Xiaomi Mi 9T Smartphone da 6.39" FHD, Snapdragon 730, 6GB di RAM, 64GB, doppia fotocamera 48MP+20MP, batteria 4000 mAh e ricarica rapida 18W, Nero (Carbon Black)) dove va letteralmente a ruba.

Resta da capire con quale nome verrà invece lanciato in Europa il K20 Pro, ovviamente il più performante tra i due grazie ad una scheda tecnica davvero degna dei più celebrati flaghsip del mercato. Resta in piedi l’ipotesi dello Xiaomi Mi 9T Pro, ma le sorprese in tal senso sono dietro l’angolo. Intanto, per chi volesse, qui troverete la scheda tecnica completa di Redmi K20 e K20 Pro.

fonte Twitter
Potrebbe piacerti anche