Samsung Galaxy Note 10 5G costerà non meno di 2.000 euro

Cresce l’attesa per l’arrivo di Samsung Galaxy Note 10: come ormai molti di voi già sapranno, il futuro top di gamma dell’azienda coreana verrà presentato il prossimo 7 agosto, nell’evento Unpacked previsto a New York. Non solo: per la prima volta nella gamma Galaxy Note, lo smartphone arriverà in due versioni, quella standard e quella Pro.

Anzi, a voler essere più precisi i modelli attesi sono ben 4: sì, perché proprio come accaduto col Galaxy S10, entrambe le versioni previste potranno contare anche su una variante con supporto al nuovo standard di connessione, il 5G. Tutto questo preambolo per preparare il terreno ad una notizia non esattamente esaltante per chi ha pensato ad un acquisto del genere.

Samsung Galaxy Note 10 5G sarà uno degli smartphone più cari di sempre, con prezzo atteso non inferiore ai 2.000 euro. Restiamo ovviamente nel campo dei rumors, ma all’indiscrezione sul prezzo si collega quella di una scheda tecnica ovviamente di primissimo livello.

Nonostante le caratteristiche hardware si pensa debbano essere sostanzialmente simili a quelle del Galaxy Note 10, il colosso asiatico non lesinerà di certo gli sforzi in quanto a RAM e storage interno. La versione “top” sarà infatti dotata di ben 12 GB di memoria virtuale e di 1 TB di spazio per l’archiviazione. Sarà peraltro una versione comune a tutti i mercati, mentre i tagli da 256 e 512 GB di storage saranno lanciati soltanto in alcuni paesi.

Meglio, per il momento, dare un occhio al Samsung Galaxy S10, peraltro in offerta su Amazon: Samsung Galaxy S10 Smartphone, Bianco (Prism White), Display 6.1", 128 GB Espandibili, Dual SIM [Versione Italiana]

Potrebbe piacerti anche