Huawei potrebbe lanciare il primo smartphone con HongMeng OS entro fine 2019

Continuano i rumors sul futuro HongMeng OS, il nuovo sistema operativo sviluppato da Huawei per uso aziendale e IoT che potrebbe essere stato adattato anche per gli smartphone dopo il ban USA che ha complicato i rapporti dell’azienda con Google e, più in generale, con il mondo Android.

Al momento, sul futuro HongMeng OS circolano tantissimi rumors ed indiscrezioni mentre le informazioni ufficiali sono davvero poche. Secondo una fonte anonima citata da Global Times e riportata anche da Reuters, Huawei potrebbe lanciare il primo smartphone con HongMeng OS entro la fine del 2019.

Il device in questione arriverebbe sul mercato come una vera e propria alternativa ad Android ma, almeno per il momento, non andrà a sostituire gli smartphone Huawei dotati del sistema operativo di Google. Il primo smartphone con HongMeng OS dovrebbe essere commercializzato solo in Cina con un prezzo che, al cambio attuale, dovrebbe essere intorno ai 250 Euro. 

Ricordiamo che, tra pochi giorni, nel corso della Developer Conference 2019, Huawei presenterà la nuova EMUI 10 basata su Android Q. Staremo a vedere se la casa cinese, in occasione di quest’evento, rilascerà anche qualche informazione aggiuntiva in merito al futuro HongMeng OS. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul nuovo progetto di Huawei.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.