iPhone 2019 in vendita dal 20 settembre?

Ken Miyauchi, numero uno di Softbank (colosso giapponese che è anche operatore telefonico) si è reso protagonista di un curioso leak, involontario, rivelando la data d’arrivo nei negozi degli iPhone 2019. Miyauchi, rispondendo agli investitori riguardo la nuova legge che dall’1 ottobre obbligherà gli operatori a separare i piani d’abbonamento tra quelli voce e dati, ha rivelato quello che sarà il giorno “X” per i “melafonini”.

Più in particolare il dirigente ha dichiarato di non aver pensato ancora a quale strategia attuare nei dieci giorni che passeranno dall’inizio commercializzazione degli iPhone 2019 e l’entrata in vigore della sopracitata legge in Giappone.

I conti sono presto fatti: dieci giorni prima dell’1 ottobre significherebbe venerdì 20 settembre, giorno peraltro per nulla inverosimile principalmente per due motivi. Il primo è il confronto con lo scorso anno, quando iPhone XS e XS Max divennero disponibili all’acquisto il 21 settembre. L’altro riporta ovviamente al keynote di settembre che, come di consueto, dovrebbe svolgersi attorno al 10 del prossimo mese. Insomma, i 10 canonici giorni dedicati ai pre-ordini sarebbero pienamente rispettati.

Va detto che Miyauchi ha poi tentato di mettere una pezza, dichiarando di non avere indicazioni sulla data d’uscita degli iPhone 2019, ma ormai il leak era stato servito su un piatto d’argento…

iPhone XS intanto è in vendita su Amazon, ecco il link: Apple iPhone XS (64GB) - Grigio Siderale

fonte PhoneArena
Potrebbe piacerti anche