iPhone 2019 con supporto ad Apple Pencil?

Arriva da Citi Research una nuova, ed interessantissima, indiscrezione sulla prossima generazione di iPhone. I melafonini del 2019 potrebbero infatti essere i primi a vantare il supporto alla Apple Pencil. Come molti di voi ricorderanno, da anni si parla di una soluzione del genere ma per il momento Cupertino ha preferito sempre rinviare.

Lo scorso anno sembrava essere quello “buono”: numerosi report davano quasi per certo il supporto al pennino almeno su iPhone XS e XS Max, i due con display OLED, ma così non è stato. Senza dimenticare che anche negli ultimi mesi sono spuntati più di un brevetto per l’utilizzo di Apple Pencil su iPhone.

D’altronde lo stesso Tim Cook è sempre stato piuttosto “aperto” a questo scenario, puntando sul fattore “creatività” e sui numerosi sbocchi che potrebbero aprirsi nell’ambito di un uso meramente professionale.

Probabilmente Apple valuta con attenzione il da farsi, almeno per il 2020: la Apple Pencil (di recente è stata lanciata la seconda generazione) è un elemento distintivo degli iPad e averla a disposizione anche su iPhone potrebbe togliere ulteriore appeal ai tablet firmati Cupertino. Ricordiamo che la Apple Pencil 2 è ad esempio “esclusiva” di iPad Pro di ultima generazione, mentre la prima è supportata anche dagli iPad lanciati lo scorso anno.

Qui può essere acquistato l’ultimo iPad con display da 12,9″:

fonte BusinessInsider
Potrebbe piacerti anche