I migliori smartphone con barometro

Può succedere che alcuni smartphone non abbiano tra le loro funzionalità il barometro. Forse non ci hai mai pensato ma può capitare e, probabilmente, neppure hai prestato attenzione puntando solo alla velocità, ai megapixel e alla memoria. In realtà, il barometro può svolgere una funzione importante e, per questo, ti elencheremo i migliori smartphone con barometro.

Prima, però, di presentarteli, ti descriviamo brevemente perché è importante che il tuo smartphone debba avere un barometro. Il barometro, infatti, ti permette di avere una migliore geolocalizzazione e, quindi, serve per migliorare in maniera ancora più precisa la posizione in cui ti trovi.

In altre parole, insieme al Wi-Fi e il GPS, è la terza componente che, combinata a queste ultime, saprà indicare l’esatta precisione dell’attuale precisione. Fatta questa premessa, andiamo a vedere quali sono i migliori smartphone con barometro. Noi te ne elenchiamo 4.

I migliori smartphone con barometro: Sony Xperia XZ3

Sony Xperia XZ3: Lanciato ad agosto del 2018, ha una dimensione pari a 158,0 x 73,0 x 9,9 millimetri. La fotocamera di 13 megapixel è priva del sensore ottico e del flash della fotocamera centrale ma ha il sensore di spettro colore e l’autofocus laser. Il display, di formato 18.9, è grande 6 pollici e il peso complessivo non è elevato, essendo inferiore a 200 grammi (precisamente 193). All’interno ha il processore Qualcomm SDM845 Snapdragon 845 ed è disponibile anche la memoria espandibile, inserendo una microSIM.

Estremamente resistente ai liquidi e, infatti, ha la certificazione IP168: può resistere anche un’ora immerso in acqua alla profondità di 3 metri. È dual SIM e ha una velocità di rete pari a 4.5G – 1200 Mbps. Si possono anche registrare video in HDR, cioè filmati che hanno una tale evoluzione tecnologica da fare in modo che i colori siano perfettamente aderenti alla realtà. La batteria, di 3300 mAh, non è rimovibile ma è disponibile la ricarica wireless.

I migliori smartphone con barometro Sony Xperia XZ3
Fonte foto: Wikipedia – Superiorgalaxy

 

I migliori smartphone con barometro: Huawei P30 Pro

Huawei P30 Pro: È uno dei fiori all’occhiello della casa cinese ed è uno dei migliori smartphone con barometro. Cominciamo dal punto di forza di, praticamente, tutti i telefoni Huawei, cioè la fotocamera. Ben 40 megapixel che rendono le tue foto straordinarie anche senza filtri e l’apertura focale di ƒ/1.6 fa il resto. Non è certamente solo una questione di megapixel: un importante ruolo lo riveste anche il flash, doppio a due tonalità. La dimensione del sensore è di 1/1.7\” e, ovviamente, include anche lo stabilizzatore ottico e il sensore laser.

Riesce a riprodurre, per i video, 30 fotogrammi al secondo di 4K – 3840 x 2160 pixel. La seconda fotocamera, invece, è di 20 megapixel, con apertura focale di ƒ/2.2. Include anche una terza fotocamera di 8 megapixel ma non vogliamo limitarci solo alla qualità delle immagini che riesce a produrre. La RAM è di 8 Giga e la frequenza del processore di 2.6 GHz. Include la memoria espandibile, l’accelerometro, bussola digitale, il sensore di prossimità, il sensore di luminosità, il lettore di impronte digitali e il giroscopio. La ROM, cioè la memoria interna, varia da 128 a 256 Giga e lo smartphone supporta una connessione Bluetooth 5.0 e include anche una porta infrarossi.

Insomma, un vero e proprio top gamma. Certo, il prezzo sfiora i mille euro ma è uno dei migliori in circolazione.

I migliori smartphone con barometro Huawei P30 Pro
Fonte foto: flickr.com – Kārlis Dambrāns

 

I migliori smartphone con barometro: Xiaomi Mi9

Xiaomi Mi9: Prodotto dal concorrente della Huawei in Cina, lo Xiaomi Mi9 è uno dei migliori smartphone con barometro e dimostra come ormai ufficialmente anche il mercato di Pechino possa immettere prodotti di qualità che nulla hanno da invidiare ai nostri occidentali. Un po’ più pesante e grande dei telefoni della stessa gamma (157,5 x 74,7 x 7,6 millimetri e 173 grammi), supporta il sistema operativo Android 9.0 Pie. Il processore Qualcomm SDM855 Snapdragon 855 è uno dei più innovativi e la scheda RAM di 6 Giga lo rende estremamente veloce.

Non dispone di una memoria espandibile ma la ROM varia da 128 a 256 GB e dispone di accelerometro, bussola digitale, sensore di prossimità, sensore di luminosità e giroscopio. La fotocamera frontale è di 48 megapixel con apertura focale di ƒ/1.8. Include lo stabilizzatore ottico ma non l’autofocus laser e il sensore di spettro colore. Riesce a catturare nei video ben 60 fotogrammi al secondo con una risoluzione di 4K – 3840 x 2160 pixel. Il display, di 6,39 pollici e formato 18:9, ha una risoluzione di FHD+ / 1080 x 2340.

Il prezzo, inferiore ai 500 euro, lo rende un ottimo smartphone per il rapporto qualità prezzo. Sicuramente è tra i migliori anche perché a quel prezzo non è semplice trovare un telefono con tutte queste caratteristiche.

I migliori smartphone con barometro: Xiaomi Mi9
Fonte foto: By BoyuZhang1998 – Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=76787401

 

I migliori smartphone con barometro: Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e: La Samsung, vista anche la concorrenza dei suoi (relativamente) vicini di casa della Cina, è corsa ai ripari presentando uno tra i migliori smartphone con barometro, il Samsung Galaxy S10e. ‘Gira’ con la versione Android 9.0 Pie, pesa 150 grammi e ha dimensioni pari a 142,2 x 69,9 x 7,9 millimetri. 6 Gb di RAM, processore di 2.73 GHz e una ROM di 128 / 256 Gb.

Include la memoria espandibile, l’accelerometro, la bussola digitale, il sensore di prossimità, il sensore di luminosità, il giroscopio, il lettore Impronte digitali e il microfono riduzione rumore. Può resistere tranquillamente ai liquidi essendo certificato IP68 e ha un display, formato 18:9, di 5,8 pollici. La fotocamera è di tutto rispetto: 12 megapixel con apertura focale di ƒ/1.5-2.4 e stabilizzatore ottico. Quando fai video, riesce a scattare 60 fotogrammi al secondo e ha una qualità di 4K – 3840 x 2160 pixel. Non male!

Potrebbero interessarti anche questi articoli!
I migliori smartphone con barometro Samsung Galaxy S10
Fonte foto: flickr.com – Kārlis Dambrāns

Ecco, quindi, i 4 migliori smartphone con barometro. Sono top gamma, quindi non pensare di poterli acquistare a 100€ ma il prezzo, comunque per alcuni inferiore ai 500€, è ampiamente giustificato.

Potrebbe piacerti anche