Recensione del servizio chiamato Revolut

In questi mesi, soprattutto nei gruppi social e nei forum di viaggiatori, si sta parlando molto di ‘Revolut‘, un servizio particolarmente utile ed efficace per chi si trova spesso all’estero e ha bisogno di un conto e una prepagata non troppo costosa.

Nato nel 2015, si è via via evoluto nel corso degli anni, fino a crescere esponenzialmente e, quindi, divenire un’altra opportunità per riuscire a risparmiare qualche soldo che, si sa, non fa mai male.

Ebbene, in questo nostro approfondimento parleremo proprio di Revolut, partendo da cos’è, quali sono i vantaggi e i prezzi, che sono davvero molto irrisori.

Recensione del servizio chiamato Revolut: che cos’è

Partiamo proprio dalla base, per chi non ne ha mai sentito parlare. Revolut è un servizio finanziario online che ti permette di gestire il tuo conto in maniera semplice, veloce ed economica.

Con Revolut puoi fare tantissime cose, partendo dall’aprire un conto in pochi minuti, senza alcuna filiale e direttamente dal tuo smartphone. Inoltre, ti aiuta a tenere sotto controllo le spese poiché puoi programmare il tuo budget per le spese in modo da non superare mai il limite che ti eri prefissato, ad esempio, per le cene al ristorante.

Occhio anche ai piccoli guadagni: ogni spese in decimale, verrà arrotondata per difetto o per eccesso (a seconda dell’unità decimale più vicina) in modo che tu possa accumulare soldi e fare economia quanto più possibile. Scontata, ma meglio sempre dirlo, è l’invio di una notifica per ogni spesa effettuata.

Dicevamo all’inizio che Revolut è un conto particolarmente adatto per i viaggiatori. I motivi ne sono diversi. Innanzitutto, puoi spendere con la carta al tasso interbancario istantaneo, in più di 150 valute, con un tasso di commissione bassissimo: 0,5% per ogni 6mila euro di spesa al mese. Nota dolente per chi viaggia è il prelievo al bancomat: beh, con Revolut dimentica tutto. Per prelievi fino a 200€ non paghi alcuna commissione, indipendentemente dalla banca dove effettui l’operazione. Per prelievi superiori, la commissione sarà solo del 2% (per 400€ spenderai una commissione di 8€).

Puoi stipulare assicurazioni – compresi sulla salute – pagando  £ 1,00 al giorno sfruttando i servizi della Revolut Travel Ltd. Nessun problema nemmeno per il trasferimento di denaro: pagando una commissione dello 0,5% per gli importi che superano i 6mila euro al mese, puoi trasferire denaro in 29 valute diverse e con un click puoi richiedere soldi dal tuo conto. Hai delle spese fisse? Attiva il servizio di pagamento ricorrente e nel giorno e nel mese indicato automaticamente effettuerai il pagamento desiderato.

Hai perso la carta oppure hai necessità di bloccare il conto? Puoi farlo con un click direttamente dall’app (disponibile sia su GooglePlay che su AppleStore): dal tuo telefono puoi anche bloccare un particolare servizio, ad esempio il pagamento contact less o il bonifico ricorrente, di cui parlavamo prima. Infine, per tutelare la tua sicurezza puoi attivare il servizio di GPS. A cosa serve? Se Revolut vede un pagamento da una posizione diversa in cui sei geolocalizzato, blocca automaticamente l’operazione.

Adesso, prima di vedere i costi, parleremo dell’accordo di Revolut con VISA e i suoi benefici.

Recensione del servizio chiamato Revolut che cos'è

Recensione del servizio chiamato Revolut: l’accordo con VISA

Sei curioso di conoscere i costi di Revolut? Un pizzico di pazienza, prima vogliamo parlarti dell’accordo con VISA, che può offrirti numerosi vantaggi. Una piccola finestra, per darti il quadro completo della situazione.

L’accordo con VISA nel 2019, infatti, permetterà a Revolut di essere presente attivamente anche fuori dall’Europa, precisamente (anche con tempi differenti) in Australia, Brasile, Canada, Giappone, Nuova Zelando, Russia, Singapore, Stati Uniti, Argentina, Cile, Colombia, Hong Kong, India, Indonesia, Corea, Malesia, Messico, Filippine, Arabia Saudita, Sud Africa, Taiwan, Tailandia, Ucraina e Vietnam.

Inoltre, con Revolut potrai attivare il servizio Visa Direct, per pagamenti sempre più veloci e sicuri, sfruttare la suite di VISA per pagamenti B2B per le PMI e le multinazionali e la possibilità, anche se sarà necessario un po’ di tempo, di poter permettere di pagare in maniera digitale anche a chi non ha un conto.

Ecco, ti avevamo detto che l’excursus era breve e siamo stati di parola: ora prosegui la lettura per scoprire i prezzi di Revolut. Ti anticipiamo solo che sono davvero ridotti!

Recensione del servizio chiamato Revolut l'accordo con VISA

Recensione del servizio chiamato Revolut: i costi

Revolut presenta tre piani tariffari: ‘Standard’, ‘Premium’ e ‘Metal’. Partiamo dallo Standard.

Potrebbero interessarti anche questi articoli!

Il piano Standard non ha alcun costo mensile e offre i seguenti servizi: Conto Regno Unito e conto euro IBAN gratuito, possibilità di fare spese in oltre 150 valute al tasso di cambio interbancario, cambio senza commissioni nascoste in 30 valute fiat fino a €6,000 al mese e prelievi da bancomat senza commissioni fino a €200 al mese. Insomma, praticamente quanto abbiamo detto nel primo paragrafo.

Con il conto Premium, però, sono numerose le opportunità in più. Oltre a quanto già presente nel modello Standard, il cambio illimitato in 30 valute fiat non ha alcun limite mensile. Il limite dei prelievi al bancomat senza commissioni sale a 400€ al mese e, in più, sono inclusi assicurazione medica internazionale, assicurazione per ritardi su volo e bagagli, consegna espresso/prioritaria globale, assistenza clienti prioritaria, accesso immediato a 5 criptovalute, carta premium con design esclusivi, carte virtuali usa e getta l’accesso tramite Pass LoungeKey.

Pensi che sia già tanto? Allora leggi cosa offre il conto Metal, a 13,99€ al mese. A tutti i servizi del conto Premium, infatti, dovrai aggiungere la possibilità di avere fino allo 0,1% di Cashback in Europa e fino al 1% fuori dall’Europa su ogni pagamento fatto con carta e concierge per gestire meglio il tuo stile di vita. Ah, il limite dei prelievi al bancomat senza commissione aumenta di 200€ fino ad arrivare a 600€.

Recensione del servizio chiamato Revolut i costi

Ti abbiamo convinto? Sei curioso di provare Revolut? Facci sapere la tua opinione scrivendo un commento!

Potrebbe piacerti anche