Samsung Galaxy S10 riceve la settima beta di One UI 2.0 con Android Q

A quattro giorni dal rilascio della beta numero 6 (ne parlammo in questo articolo in modo più approfondito) la serie Samsung Galaxy S10 ha cominciato a ricevere in queste ore anche la settima beta della One UI 2.0, interfaccia proprietaria basata su Android Q 10.

I primi riscontri parlano della sigla G97*FXXU3ZSKL (come sempre l’asterisco è sostituito da una lettera in base al modello del top di gamma di inizio anno), disponibile per chi ha effettuato l’iscrizione al programma di beta testing. Va sottolineato che in questo caso arrivano, praticamente con una settimana d’anticipo rispetto agli altri, anche le patch di sicurezza Android aggiornate al mese di dicembre 2019.

L’update ha dimensioni che superano i 146 MB e riguarda in modo indistinto Samsung Galaxy S10, Galaxy S10 Plus e Galaxy S10e. Ricordiamo che per procedere all’installazione di questa beta bisognerà avere sul proprio device la precedente versione.

Nel changelog ufficiale si fa riferimento a diversi cambiamenti oltre alle già citate patch di dicembre: dall’orologio nella schermata di blocco ripristinato a diverse ottimizzazioni per l’app Camera, passando per miglioramenti nella connessione Wi-Fi e nella funzionalità AOD. Facile immaginare che prima della fine di dicembre i possessori di Samsung Galaxy S10 possano godersi il major update nella sua versione stabile.

Samsung Galaxy S10 è in vendita ad un ottimo prezzo su Amazon: Samsung Galaxy S10 Smartphone, Nero (Prism Black), Display 6.1", 128 GB Espandibili, Dual SIM [Versione Italiana]

fonte Xda
Potrebbe piacerti anche