Samsung Galaxy Note 10 e Note 10+ ricevono la beta 5 di Android 10

Ad appena cinque giorni dal precedente rilascio, arriva su Samsung Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+ la quinta beta di Android 10 Q. Si tratta ovviamente di un’ottima notizia per i possessori del recente top di gamma, considerato che ormai dovremmo essere davvero nella retta finale e che l’arrivo della versione stabile dovrebbe essere dietro l’angolo.

Diversi gli indizi che portano a questa conclusione. Il primo riguarda proprio la poca distanza del roll out delle ultime due beta: qualcosa di simile era accaduto qualche settimana fa già col Samsung Galaxy S10. Non solo: la versione del firmware in questione, la N97 ** XXU1ZSL7 (come sempre gli asterischi sono sostituiti dai caratteri che indicano la versione coinvolta) pesa soltanto 146 MB e nel changelog si fa riferimento soltanto a risoluzioni di bug. Insomma, sono davvero gli ultimi particolari per la messa a punto.

Vale la pena sottolineare che il produttore coreano ha sempre indicato gennaio 2020 come periodo per il rilascio di Android 10 stabile su Samsung Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+: ciononostante, è lecito immaginare che l’arrivo del major update possa essere anticipato di qualche settimana e fare capolino sul top di gamma già entro la fine di questo mese.

Samsung Galaxy Note 10+ intanto è in offerta ad un prezzo interessante su Amazon: Samsung Galaxy Note10+ Smartphone, Display 6.8" Dynamic AMOLED, 256 GB Espandibili, RAM 12 GB, Batteria 4.300 mAh, 4G, Dual SIM, Android 9 Pie, [Versione Italiana], Aura Black

fonte sammobile
Potrebbe piacerti anche