Samsung Galaxy Note 10, in distribuzione One UI 2.1 e le patch di aprile

All’annuncio di qualche giorno fa seguono subito i fatti: anche Samsung Galaxy Note 10 ha cominciato a ricevere l’aggiornamento alla nuova versione dell’interfaccia personalizzata, la One UI 2.1. Il colosso coreano aveva parlato di un rilascio immediato sui top di gamma dello scorso anno e così è stato: i Galaxy S10 hanno ugualmente ricevuto l’update come vi abbiamo raccontato in questo articolo.

Proprio come gli S10, anche Samsung Galaxy Note 10 può peraltro godersi in anticipo rispetto al resto dei dispositivi Android le patch di sicurezza aggiornate al mese di aprile 2020. Insomma, la tradizione recente, con gli smartphone Samsung sempre primi a ricevere le patch mensili Android, si rinnova anche stavolta.

La build in questione è la N970FNXXU3CTC9 è l’importanza del nuovo pacchetto è testimoniata dalle dimensioni totali, di poco inferiori a 1,7 GB. Per il momento il roll out ha coinvolto unicamente i Samsung Galaxy Note 10 in Germania, in particolari quelli non brandizzati. Come di consueto, però, non bisognerà aspettare prima di qualche giorno prima che il rilascio finisca per toccare anche le unità in circolazione nel nostro paese. Chi vuole provare subito le novità della One UI 2.1 (che è presente di default solo sui recenti Galaxy S20) può scaricare qui il firmware e procedere poi all’installazione manuale tramite Odin.

Samsung Galaxy Note 10 è in vendita ad un ottimo prezzo su Amazon: Samsung Galaxy Note10 Smartphone, Display 6.3" Dynamic AMOLED, 256 GB Espandibili, RAM 8 GB, Batteria 3.500 mAh, 4G, Dual SIM, Android 9 Pie, [Versione Italiana], Aura Glow

Potrebbe piacerti anche