Samsung Galaxy Note 9 riceve la terza beta di Android 10

Continua spedito il programma beta di Android Q 10 (con personalizzazione One UI 2.0) su Samsung Galaxy Note 9. Nelle scorse ore è infatti cominciato il roll out della beta 2, in alcuni dei paesi in cui è aperto il programma, più in particolare in India e nel Regno Unito. E’ lì che l’update è già disponibile via OTA.

Più nello specifico si tratta della build identificata con la sigla N960FXXU4ZSL7 con un peso complessivo di circa 395 MB. Come si evince nel changelog ufficiale, non sono state aggiunte nuove funzionalità ed è questo il primo indizio di un rilascio della versione definitiva ormai alle porte. In compenso, sono diversi i bug risolti: dai crash di Samsung Pass, all’instabilità dell’hotspot, passando per il riconoscimento dell’iride non impeccabile e i malfunzionamenti su Aircommand.

Vale la pena ricordare che si tratta della terza beta di Android 10 su Samsung Galaxy Note 9: l’ultima era arrivata nei primissimi giorni di dicembre, mentre poco meno di un mese fa era stata rilasciata la prima versione.

Non è complicato immaginare che la versione stabile di Android Q possa arrivare sul top di gamma di fine 2018 nel prossimo gennaio, anche in Italia come annunciato dallo stesso produttore alcune settimane fa.

Samsung Galaxy Note 9 è disponibile su Amazon, ecco il link: Samsung Galaxy Note 9 Dual SIM 512GB 8GB RAM SM-N960F/DS Ocean Blu SIM Free

fonte sammobile
Potrebbe piacerti anche