Samsung Galaxy Note 9, finalmente comincia il rilascio della One UI 2.1!

Tanto tuonò che piovve: è finalmente partito l’aggiornamento alla One UI 2.1 anche su Samsung Galaxy Note 9. Dopo gli ultimi mesi caratterizzati da annunci, smentite, ipotesi e rumors vari, la sostanza è che il top di gamma di fine 2018 ha cominciato a ricevere in queste ore la nuova versione dell’interfaccia proprietaria.

Non mancano le sorprese: contrariamente a quanto si vociferava, la One UI 2.1 per Samsung Galaxy Note 9 non sembra sia stata “depotenziata”. Anche diverse funzionalità che riguardano la fotocamera anteriore (le più papabili ad essere eliminate per una questione di hardware incapace, almeno in teoria, di supportarle) sono presenti: c’è la modalità Single Take, viene aggiunta nuovamente la modalità Pro Video, sono presenti i filtri personalizzati così come AR Emoji e AR Doodle. Il tutto senza dimenticare altre feature interessanti presenti nella One UI 2.1, come Quick Share e Music Share.

Il roll out è partito in Germania ma nelle prossime ore coinvolgerà anche altri paesi europei: la build in questione è la N960FXXU5ETF5 ed ha un peso di circa 1.2 GB. Chi non ha troppa pazienza, può scaricare qui il firmware riservato al mercato tedesco.

Insomma, dopo che ad inizio primavera l’aggiornamento era arrivato anche sui vari Galaxy S10 e Note 10, all’appello mancano soltanto i Samsung Galaxy S9 per completare la lista dei più recenti top di gamma: stando agli ultimi rumors, l’update potrebbe arrivare nel corso della prossima settimana.

Samsung Galaxy Note 9 è disponibile su Amazon: Samsung Galaxy Note9 Display 6.4", 128 GB Espandibili, RAM 6 GB, Batteria 4000 mAh, 4G, Dual SIM Smartphone, Android 8.1.0 Oreo [Versione Italiana], Nero (Midnight Black)

Potrebbe piacerti anche