Mercato cuffie true wireless, sono ancora le AirPods a dominare

Il mercato degli auricolari true wireless (ricordiamo che si intendono le cuffie che funzionano tramite bluetooth e senza connessioni cablate, neppure tra di esse) è in fortissima crescita. Nei mesi scorsi sono stati tanti i numeri che ben testimoniano il trend positivo, così come le innumerevoli nuove proposte da un po’ tutti i produttori di rilievo internazionale sono ulteriore dimostrazione dell’ottima salute di cui gode questa nicchia.

Oggi è Strategy Analytics a fornire nuovi dati che vanno ad approfondire il mercato degli indossabili, concentrandosi proprio sugli auricolari true wireless. Come facile immaginare, anche il 2019 è stato dominato da Apple, capace di compiere un ulteriore salto di qualità col lancio delle AirPods Pro ad autunno inoltrato.

Cupertino, più in particolare, è riuscita a vendere ben 60 milioni di esemplari, trascinando di conseguenza l’intero settore che – stando a quanto riferisci la società d’analisi – è cresciuto del 200% su base annua. Davvero notevole.

Apple domina la scena incontrastata, anche se la sua quota di mercato (che ad oggi supera il 50%) è destinata a calare nei prossimi anni proprio per l’arrivo di tantissime nuove proposte e a prezzi più accessibili. Il podio è poi completato da Samsung e Xiaomi che, però, non superano il 10% di market share.

AirPods Pro sono in offerta su Amazon: Apple AirPods Pro

Potrebbe piacerti anche