Redmi K30 Pro, spunta un benchmark che rivela alcuni dettagli della scheda tecnica

Dopo il gran successo del modello “standard”, Redmi K30 Pro sarà di certo il prossimo modello di punta del brand cinese ormai staccatosi da più di un anno da Xiaomi. Lo smartphone è atteso per inizio primavera ma è già da diverse settimane che è protagonista di numerosi rumors.

Oggi Redmi K30 Pro ha fatto la sua prima apparizione anche su GeekBench. La nota piattaforma di benchmarking ha pubblicato i risultati di un test (per la verità non esaltanti, 903 punti in single-core e 3.362 in multi-core, ma potrebbe trattarsi di un prototipo non ottimizzato) e, soprattutto, ha mostrato alcuni dettagli della futura scheda tecnica.

Il primo particolare che salta all’occhio è la presenza di Android 10 (che arriverà ovviamente con la personalizzazione MIUI 11), mentre spiccano anche gli 8 GB di memoria RAM che potrebbero anche non rappresentare il massimo disponibile (c’è l’ipotesi 12 GB).

Sono quindi due ulteriori tasselli di un puzzle che va pian piano componendosi: fino ad oggi sapevamo che Redmi K30 Pro sarebbe arrivato con un display OLED con risoluzione in Full HD+ e frequenza di aggiornamento a 120 Hz, senza dimenticare la presenza di uno Snapdragon 865 a bordo e quella di una doppia fotocamera frontale integrata in un foro sul display.

Redmi Note 8 intanto fa ancora faville su Amazon: Xiaomi Redmi Note 8 Pro 6 Go Smartphone, 6 GB + 128 GB, Grigio (Mineral Grey)

fonte Gizmochina
Potrebbe piacerti anche