Samsung Galaxy S20, per Kuo le vendite non supereranno quelle del Galaxy S10

Va in netta controtendenza, rispetto a quanto si è commentato fino ad oggi, la previsione di Ming-Chi Kuo riguardo alle vendite complessive della linea Samsung Galaxy S20. Se solo qualche giorno fa erano arrivate le previsioni di Counterpoint Research a “lanciare” il nuovo arrivato, stavolta il noto analista di TF International Securities smorza gli entusiasmi e parla senza mezzi termini di vendite inferiori addirittura a quelle della generazione precedente.

Più in concreto, Kuo parla di circa 32 milioni di unità vendute in tutto il mondo; è necessario ricordare che i Galaxy S10 sono arrivati ad una cifra ben superiore, tra i 36 e i 38 milioni.

Per Kuo la ragione principale è, come facilmente immaginabile, un salto generazionale poco evidente agli occhi degli utenti. Anche quella che è ritenuta la novità più rilevante a bordo dei Samsung Galaxy S20, ovvero il sensore principale da 108 MP, di fatto non porta un miglioramento che può essere facilmente percepito.

La stessa rinuncia al modello “e”, quello più economico, per far spazio ad una versione “Ultra” che di fatto è quella più completa, comporterà una frenata dal punto di vista delle vendite. Kuo, allo stesso tempo, sottolinea che il colosso coreano non soffrirà granché tale calo, considerato che – grazie agli sconti già annunciati – gli utili resteranno altissimi grazie alla nuova accelerata nelle spedizioni della precedente generazione.

Samsung Galaxy S20 può essere pre-ordinato su Amazon: Samsung Smartphone Galaxy S20, Display 6.2" Dynamic AMOLED 2X. 3 fotocamere posteriori, 128 GB Espandibili, RAM 8GB, Batteria 4000mAh, Hybrid SIM/eSIM, 2020 [Versione Italiana], Cosmic Gray

fonte gizmochina
Potrebbe piacerti anche