L’audio di Realme X2 Pro non convince DxOMark

Realme X2 Pro è stato ufficializzato lo scorso ottobre, prima di fare il suo arrivo ufficiale in Italia un mese dopo; la scorsa settimana questo smartphone di fascia medio-alta del brand controllato da Oppo ha ricevuto anche il suo primo major update ad Android 10. Oggi è nuovamente sotto i riflettori per essere passato sotto le “grinfie” di DxOMark che ne ha analizzato il comparto audio.

Diciamo subito che i risultati non sono positivi: il totale ottenuto da Realme X2 Pro è pari a 58 punti, frutto delle valutazioni di 59 in playback e di 55 nelle registrazioni. Si tratta di uno dei più bassi punteggi registrati fino ad ora dal portale francese, che ormai da qualche mese non si limita più ad analizzare solo le fotocamere.

C’è un unico dato che va ben oltre la media ed è il 79 assegnato al volume in playback, grazie al sistema Dolby integrato che garantisce una buona potenza anche in modalità gaming. Realme X2 Pro fa fatica nelle basse frequenze, difficoltà che vengono riscontrate anche nella fase di registrazione. E’ qui che lo smartphone mostra i suoi limiti, con audio disturbato da diversi artefatti e problemi vari in presenza di rumori di sottofondo.

Per chi volesse approfondire, qui è possibile leggere la recensione intera dell’audio di Realme X2 Pro su DxOMark. Lo smartphone è in vendita su Amazon, ecco il link per acquistarlo: realme X2 Pro Smartphone 6.5", 12 GB RAM e 256 GB ROM, SuperAMOLED, Processore Octa-Core, Quad Camera 64 MP e 16 MP, Dual Sim, Neptune Blue

Potrebbe piacerti anche