AirPods di terza generazione solo a 2021 inoltrato?

Arrivano interessanti indiscrezioni, firmate Ming-Chi Kuo, sulla prossima generazione di AirPods. Le true-wireless di Apple continuano a dominare il mercato degli indossabili ed è quindi giustificabile l’attesa per i prossimi modelli. Ebbene, secondo il noto analista, Cupertino avrebbe rinviato l’inizio della produzione di massa della terza generazione, spostandola alla prima metà del prossimo anno: ciò vuol dire, quindi, che le prossime AirPods “standard” saranno disponibili soltanto a 2021 inoltrato.

Kuo ha parlato anche della soluzione System-in-Package che verrà ereditata dal modello Pro e che sostituirà il modello PCB flessibile/SMT che vantano le AirPods 2. Non varierà, invece, il design, ormai divenuto iconico.

Il report non fa cenno alla chiacchierata versione “lite” delle AirPods Pro (che, stando ai rumors circolati nelle scorse settimane, dovrebbe fare a meno della cancellazione attiva del rumore per arrivare in una fascia di mercato più bassa), mentre sì si parla di due nuovi prodotti attesi a medio termine: nel 2020 Apple lancerà nuovi auricolari a marchio Beats, mentre la vera sorpresa potrebbe arrivare a fine anno col lancio delle prime cuffie over-ear col marchio della mela.

Insomma, la situazione sembra in divenire anche per quanto riguarda le apprezzate AirPods Pro (in vendita qui su Amazon:Apple AirPods Pro) : il prossimo modello dovrebbe essere rinviato di conseguenza al 2022.

fonte Macrumors
Potrebbe piacerti anche