Asus Zenfone 5, ecco la prima beta (su AOSP) di Android 10

Buona notizia per i possessori di Asus Zenfone 5, l’ex top di gamma dell’azienda taiwanese lanciato ad inizio 2018 e che ha riscosso un ottimo successo anche in Italia. Da qualche ora, infatti, il produttore ha fatto partire il roll out della prima beta di Android 10.

Si tratta di un rilascio decisamente particolare: Asus, in questo caso, rinuncia totalmente alle personalizzazioni della sua Zen UI e basa quindi la nuova beta di Android 10 su AOSP. La stessa Asus ricorda, quindi, che coloro i quali non siano disposti a rinunciare alle peculiarità della Zen UI dovranno accontentarsi di restare per sempre su Android Pie 9 e non considerare, quindi, questa versione Developer.

Il firmware in questione è contrassegnato dalla sigla V17.0615.2003.20 e potrà essere scaricato direttamente dalla pagina ufficiale Asus dedicata agli aggiornamenti (clicca qui per il download): può essere installato soltanto se sul proprio Asus Zenfone 5 è presente l’ultima release stabile, la 16.0615.2002.120, ed è importante ricordare di effettuare prima un backup visto che procedendo col flash del firmware verranno persi tutti i dati.

Non ci sono indicazioni particolari nel changelog ufficiale ma è facile intuire che saranno presenti tutte le novità che hanno caratterizzato la versione stock di Android 10, come dark mode di default, benessere digitale, gesture di navigazione nuove di zecca ecc.

Asus Zenfone 5 può essere acquistato su Amazon, ecco il link: ASUS ZenFone 5 ZE620KL-1A009EU 15,8 cm (6.2") 4 GB 64 GB Doppia SIM 4G Blu 3300 mAh

Potrebbe piacerti anche