Samsung Galaxy Note 9, la versione europea della One UI 2.1 è in sviluppo

Nuove conferme sull’arrivo della One UI 2.1 anche su Samsung Galaxy Note 9: dopo le rassicurazioni del supporto clienti coreano di cui vi avevamo parlato ieri (clicca qui per saperne di più), oggi arriva la conferma anche di una fonte solitamente stra-affidabile come SamMobile.

Ebbene, il colosso asiatico avrebbe avviato i test di due diverse release software caratterizzate proprio dall’ultima versione dell’interfaccia personalizzata: la N960NKSU3ETD1 sarebbe quella destinata ai modelli coreani di Samsung Galaxy Note 9 mentre laN960FXXU5ETD5 sarà destinata alle varianti europee del top di gamma di fine 2018.

Nonostante non siano spuntati ulteriori dettagli sulla personalizzazione software “modificata” per arrivare anche sui top di gamma più datati, si tratta comunque di una notizia rilevante: molti di voi ricorderanno che il produttore, poco più di un mese fa, chiudeva la porta all’arrivo della One UI 2.1 (presente di serie sui Galaxy S20 e resa disponibile tramite aggiornamento sui Note 10 e S10) su Samsung Galaxy Note 9.

Le giustificazioni “ufficiali” parlavano di evidenti limitazioni sul fronte hardware, soprattutto per quanto riguarda il comparto fotografico, ma l’arrivo della personalizzazione software sul Galaxy Note 10 Lite (le cui specifiche non si discostano dai flagship del 2018) ha aperto importanti spiragli. Che presto hanno trovato diverse conferme.

Samsung Galaxy Note 9 è in vendita su Amazon, ecco dove acquistarlo: Samsung N960 Galaxy Note 9 Smartphone da 128 GB Marchio Tim, Blu [Italia]

Potrebbe piacerti anche