OnePlus 5 e 5T, in rilascio la terza Open Beta di Android 10

Buonissime notizie per i possessori di OnePlus 5 e 5T: da tempo l’azienda cinese ha confermato l’intenzione di portare Android 10 sui suoi top di gamma datati 2017 e il cammino procede spedito. Dopo l’ultima beta rilasciata ad inizio di questo mese, è in fase di rilascio la terza Open Beta di OxygenOS basata, appunto, sull’ultima versione stabile del robottino verde.

Da sottolineare che in questo update non vengono comprese le patch di sicurezza Android di maggio (col precedente aggiornamento c’erano quelle di aprile). Dando invece un’occhiata al changelog ufficiale vengono elencati numerosi bugfix (tra cui quello dell’audio disattivato in Google Duo e l’altro relativo al sintonizzatore audio con gli auricolari connessi) oltre a delle ottimizzazioni di sistema che più in particolare riguardano: icone di sistema, stabilità della fotocamera, velocità di trasferimento WiFi.

Coloro che hanno già effettuato l’aggiornamento alla seconda Open Beta riceveranno questo update via OTA; chi invece vuole passare al ramo beta di OxygenOS per OnePlus 5 e 5T dovrà seguire una preziosa guida pubblicata sul forum ufficiale del produttore cinese (clicca qui per saperne di più).

OnePlus 5T è stato uno degli ultimi “flagship killer” dell’azienda asiatica. Riscuote ancora un buonissimo successo, anche in Italia, come testimoniano le vendite su Amazon:

Potrebbe piacerti anche