Samsung Galaxy S8 e S8 Plus, addio agli aggiornamenti mensili

Samsung Galaxy S8 è considerato, a ragione, il capostipite degli smartphone di ultima generazione, almeno se si considera il lato estetico: l’Infinity Dispay e l’aspect ratio allungato hanno cambiato le tendenze del mercato. Insomma, siamo di fronte ad uno smartphone “mitico” ma che deve comunque cominciare a fare i conti coi segni del tempo.

Un esempio? Il produttore coreano ha eliminato Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus dalla lista di device che ricevono gli aggiornamenti di sicurezza Android con cadenza mensile. Sono passati così nella lista di quelli con update trimestrali, un epilogo logico considerati i tre anni che sono passati ormai dall’arrivo sul mercato.

Anche da questo punto di vista, insomma, l’ex top di gamma ha pienamente mantenuto le aspettative: “resisterà” con gli aggiornamenti trimestrali almeno per un altro anno, prima di dire definitivamente addio al supporto software con ogni probabilità nel corso della primavera del 2021. Tra l’altro va ricordato anche che a fine marzo su Samsung Galaxy S8 e S8 Plus arrivarono con netto anticipo le patch di sicurezza di aprile: visto ora, sembra quasi un omaggio dell’azienda ad uno smartphone che ha fatto davvero la storia.

Samsung Galaxy S8 può essere acquistato su Amazon Italia, ecco il link: Samsung Galaxy S8 - Smartphone da 5.8", 64 GB Espandibili, Nero, [Versione Italiana]

fonte Droid-Life
Potrebbe piacerti anche