Samsung Galaxy Watch 3, nuovi dettagli sulla scheda tecnica: ci sarà anche la ghiera rotante

C’è grande fermento attorno a Samsung Galaxy Watch 3, prossimo indossabile del colosso coreano che verrà probabilmente lanciato a luglio e che oggi è stato oggetto di un corposo leak firmato SamMobile. Indiscrezioni agevolate anche dalla certificazione SAR ottenuta da entrambe le versioni previste: lo smartwatch sarà infatti lanciato in una versione con display da 1.2″, diametro da 41 mm e batteria da 247 mAh, e in un’altra con schermo da 1.4 pollici, diametro da 45 mm e batteria da 340 mAh.

Non sono le uniche informazioni trapelate: su Samsung Galaxy Watch 3 dovrebbe infatti tornare la ghiera rotante (lo si può intuire dalle foto ad inizio articolo), assente negli ultimi modelli della gamma Active, mentre la scocca su entrambi i modelli sarà di acciaio o titano.

Passi in avanti anche dal punto di vista dell’hardware “puro”: lo storage interno passerà dai 4 GB del Galaxy Watch Active 2 (in vendita su Amazon: Samsung Galaxy Watch Active2 Smartwatch Bluetooth 44 mm in Alluminio e Cinturino Sport, con GPS, Sensore di Frequenza Cardiaca, Tracker Allenamento, IP68, Aluminium Black, Versione Italiana) a 8 GB, mentre la RAM salirà ad 1 GB. Pochi dubbi sulla presenza della certificazione IP68 per la resistenza all’acqua, ci sarà il supporto alla connettività LTE, il GPS e probabilmente anche la certificazione militare MIL-STD 810G.

Detto della presenza di Tizen OS 5.5 come sistema operativo, c’è attesa per scoprire le novità sul piano delle funzionalità, dati per scontati ECG, monitoraggio approfondito del battito cardiaco e rilevatore della pressione sanguigna.

Potrebbe piacerti anche