Asphalt Overdrive è il primo spin-off della celebre serie di racing game arcade targata Gameloft per il mercato mobile, un esperimento volto a proporre qualcosa di nuovo senza apportare stravolgimenti alla serie regolare, e lo fa appoggiandosi ad un’impostazione da endless runner che tanto endless, in fin dei conti, non è. Contrariamente ai precedenti episodi, dall’assetto prevalentemente competitivo, il gioco propone ora una struttura a missioni, divise principalmente in sette diverse tipologie che vanno dal fuggire dalla polizia con un certo stacco fino a compiere detrminate acrobazie con il proprio bolide, oltre ovviamente a scontrarsi con gli immancabili boss da stracciare sulle strade, da affrontare con trenta vetture completamente licenziate e potenziabili per aumentarne ulteriormente le prestazioni.

asphalt overdrive screenshot

Asphalt Overdrive: endless runner fino a un certo punto

Giocabile esclusivamente tenendo il proprio dispositivo mobile in posizione verticale, Asphalt Overdrive rappresenta un’interessante variazione sul tema, sfuggendo alle tipiche sessioni dei giochi del genere, dove l’unico obiettivo del giocatore è quello di percorrere la maggiore distanza possibile, portando ad un’esperienza che con gli endless runner condivide solamente l’impostazione e il sistema di controllo, ma che a conti fatti trova il suo cuore pulsante in una spiccata componente action. Come nei capitoli “regolari” la velocità in Asphalt è tutto, e mentre la vettura sarà impegnata a procedere in avanti l’utente deve regolarne lo spostamento a destra e a sinistra tramite veloci swipe, che tuttavia risentono della reattività nei cambi di direzione del bolide controllato, portando spesso a situazioni frustranti.

asphalt overdrive

Nonostante un comparto tecnico di tutto rispetto e una profondità nettamente superiore a quella di qualsiasi endless runner, Asphalt Overdrive non è certo esente da difetti, che nella fattispecie sono rappresentati da un bilanciamento piuttosto maldestro della difficoltà, con picchi enormi quando si tratta di affrontare le ultime missioni di una determinata area, una risposta ai comandi non sempre puntuale e, nelle fasi avanzate, un approccio freemium limitante. Ogni evento affrontato porta alla perdita di uno dei dieci punti energia presenti, che si ricaricano con il passare del tempo oppure possono essere acquistati tramite i lingotti d’oro, la valuta in-app. A fronte di queste mancanze, Asphalt Overdrive è sicuramente un titolo da provare per sessioni di gioco brevi e frenetiche.

Asphalt Overdrive è disponibile al download gratuito su App Store nelle versioni iPad (edizione testata) e iPhone, e su Google Play.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

Asphalt Overdrive - Recensione
  • Comparto tecnico di tutto rispetto
  • Velocissimo
  • Prende dagli endless runner ma ci aggiunge di suo
  • Risposta ai comandi non impeccabile
  • Ripetitivo dopo qualche sessione di gioco
  • Labile modello freemium
70%Punteggio totale
Voti lettori: (0 Voti)
0%