Nella serata di ieri sono trapelati molti dettagli riguardanti iPad Air 2, ed oggi sembra sia il turno del tanto vociferato iPad Pro, un tablet con display da oltre 12 pollici che punterà molto sulla produttività. Secondo un report di DigitimesApple sta lavorando a due modelli del suo nuovo dispositivo, un ibrido 2 in 1 ed un tablet classico. Tuttavia, non è chiaro se l’azienda presenterà entrambi i prodotti nel 2015, oppure se sceglierà di commercializzarne soltanto uno.

La cosa più interessante, però, è che i due nuovi devices dovrebbero arrivare con un sistema che unifica Mac OS ed iOS. Con la presentazione di Giugno del nuovo OS X Yosemite, Apple ha dimostrato come stia cercando di avvicinare sempre di più i suoi due mondi: la nuova piattaforma desktop ha un design flat più vicino a quello di iOS, e migliora l’integrazione fra i due sistemi operativi grazie a Continuity. Ora è bene premettere che, trattandosi di un rumor, non sappiamo quanto sia vicina l’unificazione fra Mac OS ed iOS, ne tanto meno se avverrà mai, ma è possibile che l’azienda di Cupertino scelga intraprendere un percorso simile a quello di Microsoft, che gradualmente ha avvicinato le sue tre piattaforme al fine di raggiungere l’integrazione vera e propria con la presentazione di Windows 10. Un’altra possibilità potrebbe essere quella di far girare sia iOS che Mac OS su iPad, ma il report di oggi non è molto chiaro a riguardo.

Avere un iPad Pro ibrido con tablet e tastiera, una versione di iOS molto vicina al sistema operativo per Mac, potrebbe rendere per la prima volta iPad un vero concorrente ai tablet della famiglia Microsoft Surface, e perchè no, anche ad alcuni notebook ed ultraportatili. Vi piacerebbe se Apple cercasse di rendere migliore la produttività sui suoi tablet?

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]