Desiderate salvare contatti e numeri di telefono per averli sempre al sicuro? Fortunatamente con l’avvento degli smartphone Windows Phone, iPhone e ancor più con gli smartphone Android, questo è diventato possibile in modo estremamente facile. Mentre con i vecchi telefoni cellulari trasferire contatti era davvero difficile e richiedeva tempo, con gli attuali smartphone e le loro connettività internet 4G LTE e non, oltre alle feature del sistema operativo, risulta molto veloce. Salvare i contatti è molto importante perchè per tantissimi motivi si potrebbero cancellare dal telefono o potremmo perderli.

Ad esempio potremmo essere infettati da un virus o malware che cancelli tutti i dati dello smartphone. Oppure ancora peggio potremmo trovarci di fronte ad uno smartphone perso o rubato, oppure di fronte ad uno smartphone caduto in acqua o rotto in qualsiasi altro modo. Ed è comodo salvare contatti della rubrica Android anche per potervi accedere da altri dispositivi in modo facile. I modi per memorizzare contatti sono davvero tanti e valgono sia per gli smartphone Android economici, sia per gli smartphone cinesi e sia per i migliori smartphone top di gamma come Samsung Galaxy S7, LG G5 e Huawei Nexus 6P.

Si possono salvare i contatti sul PC desktop o sul notebook e si possono utilizzare i servizi di Google o le applicazioni disponibili al download sul Play Store. Potete utilizzare anche la micro SD o la scheda SIM di Tim, Vodafone, Wind, Tre o Poste Mobile per salvare i contatti della rubrica Android. E come se non bastasse ci sono ancora altri metodi per creare tutti i duplicati che volete del vostro archivio telefonico. Vi abbiamo mostrato la guida su come liberare spazio su uno smartphone Android e vi abbiamo spiegato in un’altra guida come fare un backup Android di file e impostazioni. Vi presentiamo adesso la guida su come salvare contatti e rubrica Android.

Come salvare contatti e rubrica Android: Archivio e micro SD

E’ disponibile una funzione implementata nell’app stock del sistema operativo del robottino verde che permette di salvare i contatti e la rubrica Android su un unico file nell’archivio o nella micro SD. Questa operazione è molto comoda perchè si potrà prendere il file contenente tutti i contatti e copiarlo nelle cartelle di qualsiasi altro dispositivo, PC compreso. Questa copia si potrà poi reinserire su un qualsiasi smartphone Android per recuperare i contatti.

Per salvare contatti con questo metodo innanzitutto andate nell’app Contatti che trovate nel menu del vostro smartphone. Adesso premete il tasto capacitivo Menu del vostro smartphone oppure il tasto dei tre puntini sul display che apre le varie opzioni. Dal menu che appare scegliete la voce Importa/Esporta. Adesso a seconda che vogliate salvare i contatti della rubrica Android sull’archivio dello storage interno o sulla micro SD, scegliete la voce Esporta nella memoria interna oppure Esporta su scheda SD. Toccate su Ok nel messaggio che appare e la procedura inizierà e terminerà automaticamente. Una volta salvati i contatti collegate lo smartphone al PC (se li avete salvati su SD potete anche estrarla e inserirla nello slot del PC), trovate il file nella cartella e copiatelo sul desktop o in cartelle a vostro piacimento. Oppure potete anche inviare il backup via Bluetooth ad altri dispositivi. Per farlo tenete premuto sul file, toccate Condividi con e scegliete Bluetooth.

Come salvare contatti e rubrica Android: Software gestionali

rubrica android

Per chi non lo sapesse i software gestionali sono dei programmi per facilitare la comunicazione tra smartphone e PC, messi a disposizione dalle stesse case produttrici dei dispositivi. Questi programmi hanno a disposizione anche delle funzioni per salvare contatti Android su PC.

Ogni casa produttrice ha il suo software gestionale (ad esempio Samsung Kies, Huawei HiSuite e tanti altri), quindi la procedura per effettuare il backup dei contatti è sempre diversa. Tuttavia essendo che le interfacce di questi programmi sono sempre molto immediate e intuitive risulterà molto facile salvare contatti anche per i principianti. Come abbiamo accennato per ogni marca il programma cambia, ed è possibile scaricarlo sul sito ufficiale della casa produttrice. Trovate il link preciso anche sul libretto di istruzioni nella confezione del vostro smartphone.

Come salvare contatti e rubrica Android: MobileGo Android Manager

rubrica android

MobileGo Android Manager è un software gestionale per gli smartphone Android. Ma a differenza dei software come Samsung Kies, Huawei HiSuite, Sony PC Companion e quelli di tutti gli altri produttori, questo programma funziona per tutte le marche. E mette anche a disposizione una funzionalità per salvare i contatti della rubrica Android su PC.

Per utilizzare il programma dovete prima di tutto scaricarlo al seguente link MobileGo Android Manager facendo clic sul tasto Download. Una volta avviato vi apparirà un wizard di installazione in cui dovete premere sempre Avanti per proseguire. A fine installazione cliccate Fine: apparirà l’icona sul desktop su cui dovete fare doppio clic per aprire il software. Ora prendete il cavo USB dello smartphone e collegatelo al PC. Una volta riconosciuto il device tornate sull’interfaccia del programma e cliccate su Contatti, quindi su Importa/Esporta nella prossima maschera. Infine cliccate su Esporta su vcard file e creerete anche in questo caso come nella prima opzione di questa guida, un file che funziona per tutti gli smartphone nell’applicazione della rubrica Android.

Come salvare contatti e rubrica Android: Account Google

rubrica android

Gmail è il servizio di e-mail Google, ed anche un account su questo servizio può essere utilizzato per salvare i contatti della rubrica Android. Una volta che riuscite a sincronizzare i contatti sull’account Gmail potrete non solo ripristinarli ogni volta che volete sullo smartphone, ma accedervi da qualunque dispositivo sul quale effettuate il login all’account.

Per utilizzare questo servizio andate sul Menu del vostro smartphone e toccate su Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio per intenderci). Spostatevi nella scheda Account, e poi toccate su Google se avete già un account Google associato al vostro smartphone. Se ne avete già uno passate al prossimo paragrafo, se invece no continuate nella lettura. Altrimenti createne uno toccando su Aggiungi account. Scegliete quindi Esistente se volete aggiungere un account che già avete, o Nuovo per far apparire la finestra dove inserire tutti i dati per crearne uno da zero.

Dove eravamo arrivati? Nel menu degli account toccate su Google. Scegliete adesso l’account Google che avete associato e mettete la spunta su Sincronizza contatti se non è già presente. Fatto ciò i contatti saranno stati salvati sull’account Google. E da qualsiasi dispositivo potete associare l’account su cui avete fatto questa operazione e recuperare tutti i contatti. Con questo metodo potete anche salvare un file di backup della rubrica Android da poter copiare sul vostro PC o su qualsiasi memoria. Per fare ciò collegatevi con il seguente link al sito Gmail, ed effettuate il login con l’account. Ora cliccate la scritta Gmail in alto a sinistra con la freccina accanto, e poi scegliete Contatti. Nel menu che apparirà cliccate su Altro e poi su Esporta. Dopodichè scegliete il formato in cui volete salvare i contatti della rubrica Android a seconda delle vostre esigenze e poi cliccate Esporta.

Come salvare contatti e rubrica Android: scheda SIM

I contatti della rubrica Android si possono salvare anche sulla scheda SIM, in modo tale che possiamo estrarla e averli memorizzati anche per altri dispositivi. La memoria in questo caso è però limitata, quindi si potranno salvare contatti solo fino ad un certo numero (di solito 500 al massimo).

Per salvare i contatti sulla SIM Card andate innanzitutto sull’app Contatti dal menu di Android. Adesso toccate il tasto dei tre puntini o il tasto Menu del vostro smartphone e poi scegliete Importa/Esporta. Infine scegliete Esporta su scheda SIM e mettete la spunta su tutti i contatti che volete copiare, poi toccate su Fatto.

Come salvare contatti e rubrica Android: Copy to SIM Card

In caso per qualsiasi motivo non possiate utilizzare la funzione nativa di Android per copiare i contatti sulla SIM, Copy to SIM Card farebbe al caso vostro. Si tratta di un’applicazione che serve proprio a questo scopo ed ha un’interfaccia molto intuitiva.

Per utilizzare l’app scaricatela dal Play Store al seguente link: Copy to SIM Card toccando prima su Installa, e poi su Apri al termine della procedura automatica. Avviate l’app e poi toccate sull’icona dei tre puntini, quindi su Impostazioni. Sulla scheda Choose contacts to display mettete la spunta su tutte le voci se non c’è e poi premete su Ok. Adesso nel menu principale dell’app pigiate su Contatti telefono. Mettete la spunta vicino ai contatti della rubrica Android che desiderate salvare e poi toccate su Copia selezionati nella SIM. Potete effettuare analogamente la stessa operazione per trasferire contatti dalla SIM alla memoria del telefono.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]