Samsung Galaxy C5 Pro ottiene la certificazione TENAA

Nelle ultime ore Galaxy C5 Pro (SM-C5010) ha ottenuto la certificazione da parte dell’ente cinese TENAA, mostrando così quelle che potrebbero essere le sue specifiche tecniche. Dal momento in cui parliamo di un telefono appartenente alla gamma C, è chiaro che abbiamo a che fare con un dispositivo di fascia media. Entriamo però nel dettaglio della scheda tecnica.

Sulla base di quanto riferiscono i documenti del TENAA, Galaxy C5 Pro avrà un display 5.2″ con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), un processore Qualcomm Snapdragon 626 operante a 2.2GHz, una GPU Adreno 506 e un reparto memorie composto da 4GB di RAM e da 64GB di storage interno (espandibile fino a 256GB mediante l’ausilio di una microSD).

A bordo anche una connettività Dual SIM (nano + nano), una batteria da 3.000 mAh e una fotocamera posteriore e anteriore sempre da 16 megapixel. In dotazione c’è poi un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali utile per le funzioni di sblocco, mentre lato software spicca un inevitabile Android 6.0.1 Marshmallow.

L’arrivo sul mercato da parte di Galaxy C5 Pro è atteso per i primi mesi del 2017, in concomitanza con l’arrivo di Galaxy C7 Pro. Il dispositivo si farà conoscere nel mercato cinese nelle colorazioni Gold, Pink e Dark Blue a un prezzo ancora tutto da scoprire.

via