Samsung Galaxy S8 e S8+, lo sviluppo per Android 8 Oreo è già cominciato

Ottime notizie per i possessori di Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+: come annunciato da SamMobile in questo articolo, sono già note le versioni firmware (G955FXXU1BQI1 e G950FXXU1BQI1) che porteranno in dote l’aggiornamento ad Android 8 Oreo. Si tratta di una notizia rilevante, considerato che quest’anno l’azienda coreana sembra intenzionata ad accelerare i tempi di rollout, rendendo il processo molto più “ordinato” e immediato.

A riguardo non ci sono ancora tempistiche ufficiali e quindi si tratta soltanto di supposizioni, ma le premesse sono buone. Samsung, come accaduto già in passato ad esempio con Galaxy S7 e Android Nougat, dovrebbe quasi certamente lanciare un programma di beta testing che potrebbe facilitare ulteriormente le operazioni. Insomma, non è un’idea strampalata immaginare di avere Android 8 Oreo sugli attuali top di gamma nel giro di un paio di mesi.

Come ben sappiamo, l’ultima versione del sistema operativo del robottino verde oltre a garantire tempi d’avvio molto più rapidi, avrà nella gestione dei dati in background il suo punto di forza. Limitandoli, si libererà più spazio per la memoria RAM e verrà migliorata l’efficienza energetica (ne abbiamo parlato soltanto ieri, clicca qui per saperne di più). In ogni modo, sappiamo che storicamente Samsung è solita attuare numerose modifiche alla stock di Android per la sua interfaccia: vedremo quali saranno le novità che il gigante asiatico ci riserverà per Oreo.