Samsung Galaxy Note 9: già disponibile il primo aggiornamento software, ecco le novità

Mentre diverse testate internazionali hanno già pubblicato le prime recensioni del nuovo Samsung Galaxy Note 9, che sarà disponibile solo dal 24 agosto, Samsung ha già preparato il primo aggiornamento software per il suo top di gamma. L’update, in distribuzione da questa mattina su tutte le varianti già attivate del Note 9, presenta alcune novità interessanti.

Il nuovo Samsung Galaxy Note 9 può contare sull’inedita funzione di registrazione in Super Slow Motion che permette di registrare per 0.4 secondi invece che per 0.2 secondi e con risoluzione di 720p. Gli FPS passano da 960 a 480. Grazie a questo update in via di distribuzione, viene introdotto un apposito toggle che permette all’utente di scegliere tra la registrazione per 0.2 secondi o per 0.4 secondi, a seconda delle necessità.

Il nuovo top di gamma di casa Samsung può contare su di un display Super AMOELD da 6.4 pollici, giudicato da DisplayMate come il miglior display per uno smartphone, supportato dal SoC Exynos 9810. A completare la scheda tecnica troviamo anche una doppia fotocamera posteriore ed una batteria da 4.000 mAh. 

Ricordiamo che il nuovo Samsung Galaxy Note 9 è disponibile in preordine in Italia. Lo smartphone è preordinabile su Amazon nella variante da 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno con un prezzo di 1.029 Euro utilizzando il link qui di sotto.

QUI IL LINK PER PREORDINARE IL GALAXY NOTE 9: Samsung Galaxy Note9 Smartphone, Blu (Ocean Blue), Display 6.3", 128 GB Espandibili, Dual SIM [Versione Italiana]

fonte Sammobile
Potrebbe piacerti anche