Huawei P20 Pro: Android Pie arriva in Europa, per ora solo in beta

Questa mattina Huawei ha annunciato l’arrivo in Europa di Android Pie 9.0 con EMUI 9.0 per il Huawei P20 Pro, l’attuale top di gamma della casa cinese. Per il momento, il nuovo aggiornamento sarà disponibile esclusivamente per gli utenti che hanno aderito al programma di beta testing. 

Al termine della fase di beta, l’update verrà rilasciato, come al solito con un graduale rollout, per tutti i possessori di Huawei P20 Pro che potranno sfruttare le novità di Android Pie 9.0, la nuova versione di Android disponibile da inizio agosto, e della EMUI 9.0, l’ultima evoluzione della UI della casa cinese.

Le novità introdotte dall’update sono le stesse viste sul Mate 10 Pro. I possessori di Huawei P20 Pro potranno contare su di una serie di miglioramenti per la UI, sulla nuova funzione GPU Turbo 2.0, sulla navigazione di sistema tramite gesture, nuova interfaccia per i quick setting, ottimizzazioni al consumo energetico e miglioramenti al sistema di luminosità adattiva.

La versione stabile di Android Pie 9.0 con EMUI 9.0 arriverà su Huawei P20 Pro nel corso delle prossime settimane. Il rollout dovrebbe iniziare a partire dal prossimo 16 di ottobre. Ulteriori conferme sulla data di avvio dell’aggiornamento arriveranno, in ogni caso, nel corso dei prossimi giorni. Continuate a seguirci per tutte le novità relative al nuovo major update in arrivo per il top di gamma di Huawei.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.