Xiaomi Mi MIX 3 5G è ufficiale, il primo smartphone Xiaomi col 5G costa 599 euro

Durante l’evento che si è tenuto questa mattina a Barcellona, Xiaomi ha ufficializzato il suo primo smartphone con supporto al 5G. Come ampiamente annunciato nelle scorse settimane, si tratta di Xiaomi Mi MIX 3 5G, versione quindi potenziata del top di gamma lanciato ufficialmente in Italia ormai da quasi due mesi e che sta riscuotendo un ottimo successo.

Non ci sono differenze sostanziali con la versione base, eccezion fatta – ovviamente – per la presenza a bordo dello Snapdragon 855, dotato del modem X50 che può, appunto, supportare la rete 5G. Lo sviluppo è avvenuto in collaborazione con diversi operatori sparsi per il mondo e, durante la presentazione, è stata effettuata anche una videochiamata in 5G grazie alla rete fornita da Orange Spagna.

Ricapitolando, Xiaomi Mi MIX 3 5G vanta un display OLED da 6.39 pollici in Full HD+ e in 19,5:9; lo Snapdragon 855 è completato da una scheda grafica Adreno 640 e da tre tagli di memoria RAM (6-8-10 GB) con 128 o 256 GB di storage interno. Sul posteriore trovano spazio due fotocamere da 12+12 MP, così come sono due i sensori frontali con meccanismo “a scomparsa” da 24+2 MP. La batteria è da 3.200 mAh con Quick Charge 4.0; in ogni caso vi invitiamo a leggere questo articolo per una scheda tecnica più dettagliata.

Il nuovo Xiaomi Mi MIX 3 5G sarà disponibile a partire da maggio, nelle colorazioni Nero onice e Blu zaffiro al prezzo di 599 euro nella sua configurazione base.

Per acquistare Xiaomi Mi MIX 3 al miglior prezzo su Amazon basterà seguire questo link: Xiaomi Mi MIX 3

Potrebbe piacerti anche