Samsung Galaxy Note 10+ 5G esiste e costerà tantissimo

Negli ultimi giorni i leak riguardanti l’ormai imminente Samsung Galaxy Note 10 sono stati numerosi e, soprattutto, corposi (basti pensare alle schede tecniche trapelate sia della versione “standard” che di quella Plus), oggi arriva nuovo materiale che conferma un particolare del top di gamma.

Evan Blass ha infatti condiviso, sul suo profilo Twitter, un primo annuncio pubblicitario che mette sotto i riflettori la versione 5G del Samsung Galaxy Note 10 +. Insomma, in mancanza di comunicazioni ufficiali del produttore coreano, in un sol colpo abbiamo l’ennesima conferma che il modello “Plus” esordirà quest’anno nella linea Galaxy Note e che, per giunta, lo farà con una variante con supporto al 5G.

Dal punto di vista estetico non ci sono novità, è ben visibile anche su questa versione la presenza del quarto sensore posteriore, il ToF che andrà a rendere il Samsung Galaxy Note 10+ 5G l’ambiente perfetto per il supporto alla realtà aumentata. E’ importante però ricordare che qualche variazione potrebbe esserci anche sotto il cofano, considerato che i rumors parlano di 12 GB di memoria RAM e addirittura 1 TB di storage interno.

Specifiche che, come facilmente prevedibile, faranno schizzare all’insù il prezzo del device. La pubblicità di Verizon, che avrà l’iniziale esclusiva negli Stati Uniti, parla addirittura di un Note 10 “base” in omaggio col pre-ordine del Note 10+ 5G.

Per il momento, allora, si potrebbe ripiegare su un Samsung Galaxy Note 9, come sempre proposto ad un ottimo prezzo su Amazon: Samsung N960 Galaxy Note 9 Smartphone da 512 GB Marchio Tim, Nero [Italia]

Potrebbe piacerti anche