Le prime 15 cose da fare con il tuo nuovo Samsung Galaxy Z Flip 3

1. Ottieni il massimo dal piccolo schermo

Il Galaxy Z Flip 3 è dotato di uno schermo esterno 4 volte più grande di quello del Galaxy Z Flip 5G della generazione precedente. Sebbene non sia abbastanza grande per essere utilizzato come un normale schermo per smartphone, Samsung ha incluso diversi widget che potrebbero tornare utili quando si desidera solo controllare le notifiche, avviare un timer o anche solo controllare la musica in riproduzione.

Per riattivare il piccolo schermo, puoi toccarlo due volte o premere il pulsante di accensione quando il telefono è chiuso. Una volta aperto il telefono, questa schermata si spegne e non è possibile interagire con essa. Dopo aver riattivato lo schermo, puoi eseguire le seguenti azioni:

  1. Scorri verso destra per vedere le tue ultime notifiche .
  2. Scorri verso sinistra per visualizzare i tuoi widget . Continua a scorrere verso sinistra per scorrere il carosello e vedere tutti i tuoi widget.
  3. Scorri verso il basso per modificare la luminosità del piccolo schermo o il volume del telefono.
  4. Scorri verso l’alto per accedere alle telecamere proprio accanto allo schermo.

Se i widget predefiniti non soddisfano le tue esigenze, puoi sempre riorganizzare o aggiungere nuovi widget. Ecco come farlo:

  1. Riattiva il piccolo schermo con un doppio tocco o premendo il pulsante di accensione .
  2. Scorri verso sinistra finché non arrivi al segno più.
  3. Seleziona il segno più per aggiungere i widget.
  4. Per modificare o riorganizzare i widget, premi la freccia indietro nell’angolo in alto a sinistra dopo aver completato il passaggio 3.
  5. Dalla schermata di disposizione, premi l’ icona meno in alto a destra del riquadro di un widget per rimuoverlo.
  6. Per riorganizzare l’ordine dei widget, tieni premuto su un widget, quindi trascina il widget nella posizione desiderata.

Ora che i tuoi widget sono configurati, l’ultimo pezzo del puzzle è personalizzare l’orologio sul display anteriore. Apri e sblocca il telefono, quindi segui queste indicazioni per personalizzare l’orologio della schermata di copertina.

  1. Apri le impostazioni di sistema abbassando la barra delle notifiche nella parte superiore del telefono e facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra. In alternativa, puoi avviare le impostazioni dal cassetto delle app sulla schermata iniziale.
  2. Scorri verso il basso e seleziona la schermata di copertina .
  3. Seleziona lo stile dell’orologio .
  4. Da qui, seleziona lo stile che preferisci, così come il tuo colore preferito.
  5. In alternativa, puoi anche selezionare uno sfondo personalizzato per l’orologio scegliendo l’ immagine di sfondo in fondo a questa pagina.
  6. Quando hai finito di personalizzare l’orologio della schermata di copertina, assicurati di selezionare Fatto per salvare il tuo lavoro.

2. Personalizza il display grande

Samsung configura il display in modo che appaia come pensa che soddisferà la maggior parte delle persone. Per impostazione predefinita, ciò significa che il testo è un po’ grande e i colori sono estremamente saturi e irrealistici. Per fortuna, è facile rimpicciolire le cose e adattarle di più a quel grande e bellissimo display, o anche solo scambiare quei colori irrealistici con qualcosa di molto più naturale.

  1. Apri le impostazioni di sistema abbassando la barra delle notifiche nella parte superiore del telefono e facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra. In alternativa, puoi avviare le impostazioni dal cassetto delle app sulla schermata iniziale.
  2. Seleziona la visualizzazione dall’elenco delle opzioni.
  3. Selezionare la modalità schermo dall’elenco delle opzioni per regolare il colore.
  4. La selezione del colore naturale rende le cose più realistiche.
  5. L’ impostazione del colore vivido consente di personalizzare l’aspetto con toni più caldi o più freddi, nonché la personalizzazione del colore profondo che si trova nelle impostazioni avanzate .
  6. Torna alle impostazioni di visualizzazione e seleziona la dimensione e lo stile del carattere per adattare il carattere alla dimensione preferita.
  7. Torna alle impostazioni di visualizzazione e seleziona lo zoom dello schermo per ridimensionare tutti gli elementi dell’interfaccia utente. Tirare il cursore su meno si adatta di più allo schermo, mentre tirando il cursore su più renderà le cose più facili da leggere.

3. Batteria

Samsung produce i migliori display al mondo, ma a volte possono essere un po’ troppo luminosi. L’attivazione della modalità scura sostituisce tutti quegli sfondi bianchi luminosi con quelli completamente neri, il che aiuta a ridurre la luminosità delle parti meno importanti dello schermo. Poiché il Flip 3 utilizza uno schermo OLED, uno sfondo completamente nero significa che quei pixel sono effettivamente completamente spenti , aiutando a risparmiare la batteria a lungo termine. Puoi tenerlo sempre attivo o programmarlo per la sera.

  1. Apri le impostazioni di sistema abbassando la barra delle notifiche nella parte superiore del telefono e facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra. In alternativa, puoi avviare le impostazioni dal cassetto delle app sulla schermata iniziale.
  2. Seleziona la visualizzazione dall’elenco delle opzioni.
  3. In alto, seleziona scuro per abilitare la modalità oscura.
  4. Per programmare la modalità scura per determinate ore del giorno, selezionare le impostazioni della modalità scura sotto le selezioni della modalità chiara e scura.
  5. Capovolgi l’ opzione di accensione come programmata e configura gli orari in cui desideri abilitare la modalità oscura. Altrimenti, lascia questo cursore disattivato per mantenere sempre attiva la modalità oscura.

4. Navigazione gestuale

Nel corso degli anni, la navigazione per smartphone si è evoluta da pulsanti fisici a pulsanti virtuali e ora la navigazione gestuale può essere considerata il modo migliore e più recente per controllare il telefono. Sebbene Samsung non lo abiliti immediatamente, è abbastanza facile ottenere un aggiornamento rapido e iniziare a scorrere il telefono invece di premere quei pulsanti in basso.

  1. Apri le impostazioni di sistema abbassando la barra delle notifiche nella parte superiore del telefono e facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra. In alternativa, puoi avviare le impostazioni dal cassetto delle app sulla schermata iniziale.
  2. Seleziona la visualizzazione dall’elenco delle opzioni.
  3. Scorri verso il basso e seleziona l’ opzione della barra di navigazione nell’elenco.
  4. Seleziona i gesti di scorrimento per abilitare la navigazione gestuale.
  5. Per un’esperienza ancora più fluida una volta che ti sei abituato a usare i gesti, disattiva i suggerimenti dei gesti per rimuovere la barra di navigazione del pulsante sempre attiva.

5. Bixby (e aggiusta il pulsante di accensione)

Samsung ha lavorato duramente per rendere Bixby un ottimo strumento da utilizzare per molte cose ma, nel complesso, Google Assistant è ancora la scelta migliore per la maggior parte delle persone. Inoltre, il tasto di accensione viene utilizzato per avviare Bixby fuori dalla scatola invece di aprire il menu di accensione. Quindi sistemiamo queste due cose e otteniamo un’esperienza migliore.

  1. Apri le impostazioni di sistema abbassando la barra delle notifiche nella parte superiore del telefono e facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra. In alternativa, puoi avviare le impostazioni dal cassetto delle app sulla schermata iniziale.
  2. Scorri verso il basso e seleziona l’ opzione delle funzionalità avanzate dall’elenco.
  3. Seleziona il tasto laterale .
  4. Modificare l’ opzione di pressione prolungata per spegnere il menu invece di riattivare Bixby .
  5. Tornare al menu principale delle impostazioni di sistema .
  6. Scorri verso il basso e seleziona le app dall’elenco.
  7. In alto, seleziona scegli app predefinite .
  8. Seleziona l’ opzione dell’app dell’assistente digitale .
  9. Seleziona l’ opzione dell’app per l’assistente del dispositivo .
  10. Seleziona Google dall’elenco di opzioni**.

6. Rimuovere Samsung Pay dalla schermata principale

Se sei un utente di navigazione gestuale, la decisione di Samsung di mettere Samsung Pay nella parte inferiore della schermata iniziale è una delle esperienze più frustranti. Scorrere verso l’alto per aprire la schermata di panoramica del multitasking è praticamente impossibile con l’accesso rapido di Samsung Pay abilitato. Per fortuna, puoi disattivare questa funzione e continuare a utilizzare Samsung Pay come app di pagamento preferita.

  1. Apri l’ app Samsung Pay .
  2. Seleziona il pulsante del menu nell’angolo in alto a sinistra dell’app.
  3. Seleziona le impostazioni dall’elenco delle opzioni.
  4. In alto, fai clic su Accesso rapido .
  5. Deseleziona la schermata principale per disattivare l’accesso rapido alla schermata principale.
  6. Segui l’esempio disattivando l’accesso rapido in qualsiasi altro posto in cui potresti non volerlo.

7. Ottieni una tastiera migliore

Come con molte app e servizi, Samsung crea la propria tastiera che viene abilitata nel momento in cui accendi il telefono per la prima volta. Sebbene la tastiera Samsung sia migliorata enormemente nel corso degli anni, Google produce ancora la migliore tastiera che troverai ovunque. GBoard, come viene chiamata, è una tastiera gratuita che può essere scaricata dal Google Play Store e abilitata facilmente, offrendoti una migliore previsione del testo, opzioni di personalizzazione e un feedback tattile ancora più piacevole durante la digitazione.

  1. Scarica l’app gratuita GBoard dal Google Play Store .
  2. Apri Gboard dopo che è stato installato.
  3. Segui le istruzioni per impostare GBoard come tastiera predefinita .

8. Migliora la tua schermata di blocco

Le schermate di blocco non vengono utilizzate tanto quanto una volta, ma ci sono ancora molte volte in cui potresti voler controllare l’ora o le notifiche recenti senza sbloccare il telefono. Quel piccolo schermo sul davanti è il modo più utile per farlo, in quanto ti impedisce persino di dover aprire il telefono, ma il grande schermo è anche incredibilmente utile per questo scopo di tanto in tanto.

  1. Apri le impostazioni di sistema abbassando la barra delle notifiche nella parte superiore del telefono e facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra. In alternativa, puoi avviare le impostazioni dal cassetto delle app sulla schermata iniziale.
  2. Seleziona la schermata di blocco dall’elenco delle opzioni.
  3. Per personalizzare l’aspetto dell’orologio nella schermata di blocco, seleziona lo stile dell’orologio , quindi seleziona la schermata di blocco nel popup.
  4. Per aggiungere widget per il controllo della musica, il meteo o altre opzioni, seleziona i widget , quindi attiva i widget che desideri utilizzare.
  5. Per visualizzare le informazioni di contatto sulla schermata di blocco in caso di smarrimento del telefono, selezionare le informazioni di contatto e compilare i campi richiesti.
  6. Per impostazione predefinita, le notifiche vengono visualizzate da una piccola icona abbastanza inutile. Per visualizzare la notifica completa, seleziona le notifiche dall’elenco.
  7. Per abilitare notifiche più dettagliate sulla schermata di blocco, seleziona dettagli . Puoi anche personalizzare l’aspetto delle bolle di notifica in questa sezione.
  8. Puoi personalizzare le due scorciatoie a scorrimento negli angoli inferiori dello schermo selezionando le scorciatoie dal menu delle impostazioni della schermata di blocco.

9. Stop alle notifiche mancanti

Poche cose sono più frustranti su un telefono Android che cancellare accidentalmente una notifica che non hai ancora letto. Peggio ancora, non c’è modo di annullare questa azione o trovare una cronologia delle notifiche in Android, ma Samsung ha sviluppato un’app chiamata NotiStar che fa esattamente questo. La cronologia completa delle notifiche può quindi essere facilmente richiamata e visualizzata in qualsiasi momento, anche sulla schermata di blocco.

  1. Apri il Galaxy Store dal cassetto delle app.
  2. Cerca Good Lock e installalo.
  3. Apri Good Lock e seleziona NotiStar dall’elenco. Installalo quando richiesto.
  4. Torna all’app Good Lock e seleziona NotiStar dall’elenco.
  5. Far scorrere l’interruttore per attivare NotiStar .
  6. Per visualizzare una cronologia di tutte le notifiche sulla schermata di blocco, seleziona l’ opzione utilizzando nella schermata di blocco .
  7. Una cronologia di tutte le notifiche apparirà ora nella sezione NotiStar dell’app Good Lock.
  8. Nella schermata di blocco, puoi scorrere verso l’alto sulle doppie frecce per visualizzare la cronologia delle notifiche.
  9. Se ricevi troppe notifiche e non riesci a tenerne traccia, prova a utilizzare le opzioni per filtrare app o parole chiave che non ti interessano.

10. Multitasking 

L’app Good Lock è il modo migliore per personalizzare il tuo telefono Samsung in molti modi, ma pochi saranno più utili di uno schermo multitasking meglio progettato, noto anche come Panoramica. Per impostazione predefinita, Panoramica visualizza solo una miniatura dell’app alla volta, rendendo il multitasking un po’ più difficile di quanto dovrebbe essere. Home Up, un’app Good Lock, ti ​​consente di adattare molto di più allo schermo contemporaneamente, semplificando lo scambio tra più app contemporaneamente senza dover mai scorrere.

  1. Apri il Galaxy Store dal cassetto delle app.
  2. Cerca Good Lock e installalo.
  3. Apri Good Lock e seleziona Home Up dall’elenco. Installalo quando richiesto.
  4. Torna all’app Good Lock e seleziona Home Up dall’elenco.
  5. Fai scorrere l’interruttore per attivare Home Up .
  6. Seleziona Task Changer dalla sezione Home Up.
  7. Scegli il tipo di layout preferito . Grid è la migliore soluzione multitasking con una sola mano, in quanto visualizza 6 miniature di app contemporaneamente.
  8. È possibile personalizzare ulteriormente la schermata Panoramica da questa sezione.

11. Controlla la tua casa 

Se hai dispositivi domestici intelligenti in casa, è probabile che tu stia utilizzando un servizio come Google Home o Samsung SmartThings per mantenere le cose organizzate. Se è così, c’è un modo semplice e veloce per controllare tutti i tuoi dispositivi domestici intelligenti preferiti direttamente dall’area notifiche, bastano pochi tocchi per accendere o spegnere le luci, sbloccare le porte o impostare il termostato.

  1. Apri l’area notifiche premendo e trascinando verso il basso sulla barra nella parte superiore del telefono.
  2. Seleziona il pulsante dei dispositivi sotto i pulsanti delle impostazioni rapide.
  3. Fai clic sulla freccia a discesa per selezionare il servizio che preferisci, Google Home o SmartThings.
  4. Ora vedrai una selezione di riquadri rapidi che rappresentano i gadget per la casa intelligente. Seleziona un riquadro per interagire con ciascun dispositivo.
  5. Per organizzare l’ordine delle tessere, tieni premuta una tessera, quindi spostala nella posizione preferita.
  6. Per gestire questo elenco, seleziona l’icona del menu extra in alto a destra nella schermata dei dispositivi e seleziona Gestisci app .
  7. Seleziona il servizio di casa intelligente che preferisci.
  8. Fare clic sulla casella di controllo accanto a tutti i dispositivi per casa intelligente che si desidera visualizzare nell’elenco dei riquadri rapidi.

12. Ottieni sfondi migliori

Samsung ha lavorato molto per far sembrare il Galaxy Z Flip 3 un telefono speciale, ma avrebbe potuto dedicare un po’ più di tempo agli sfondi del dispositivo. Fuori dalla scatola, il Flip 3 ha solo pochi sfondi disponibili, che sembrano tutti quasi identici. Quindi abbellisci il tuo Flip 3 afferrando una delle migliori app per sfondi Android e scaricando alcuni nuovi sfondi. Non dimenticare che puoi anche sostituire lo sfondo della schermata di copertina seguendo i passaggi nel numero uno di questa guida.

13. Modalità Flex

La modalità Flex è l’ideale per le app che potresti utilizzare passivamente mentre il telefono è seduto su una scrivania, ad esempio quando stai riproducendo un video di YouTube mentre fai qualcos’altro, o quando imposti lo scatto perfetto con le fotocamere del telefono. Ma la modalità Flex non è qualcosa che la maggior parte delle app normalmente supporta, quindi dovrai andare su Samsung Labs e selezionare le app che vuoi forzare in Flex Mode.

  1. Apri le impostazioni di sistema abbassando la barra delle notifiche nella parte superiore del telefono e facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra. In alternativa, puoi avviare le impostazioni dal cassetto delle app sulla schermata iniziale.
  2. Seleziona le funzionalità avanzate dall’elenco delle opzioni.
  3. Seleziona Labs dall’elenco di opzioni.
  4. Selezionare il pannello Modalità Flex .
  5. Fare clic sul dispositivo di scorrimento accanto a qualsiasi app per la quale si desidera utilizzare la modalità Flex.

Ricorda che la modalità Flex è abilitata quando pieghi il telefono in qualsiasi misura tra completamente aperto e completamente chiuso.

14. Usa il piccolo schermo per le foto di gruppo

L’uso del piccolo schermo per i selfie non è sempre il massimo perché ritaglia una parte della foto, ma può tornare molto utile quando si cerca di scattare un selfie di gruppo (o un selfie da lontano). Per iniziare:

  1. Avvia l’app della fotocamera toccando due volte il pulsante di accensione o avviando l’app.
  2. Premi l’ icona della schermata di copertina in alto a destra nel mirino della fotocamera per abilitare lo schermo esterno.
  3. Piega il telefono con un angolo di 90 gradi e posizionalo su una superficie con le fotocamere esterne e lo schermo rivolti verso il punto in cui ti trovi.
  4. Usa il grande schermo per posizionare l’inquadratura poiché vedrai l’intera scena.
  5. Usa il piccolo schermo di copertura per assicurarti di essere nella cornice.
  6. Quando sei pronto per scattare la foto, alza una mano aperta per avviare il conto alla rovescia di 3 secondi.
  7. Vedrai lo schermo lampeggiare in bianco quando è stata scattata la foto.

La modalità Flex è un modo fantastico per scattare foto di te stesso o con gruppi di persone in un modo che non era realmente possibile con i telefoni non pieghevoli. Usalo spesso!

15. Configura la modalità bambini

L’ultimo consiglio è per le famiglie con bambini. A volte, lasciare che i tuoi figli utilizzino il telefono è una necessità. Questo non è desiderabile per una serie di motivi, ma soprattutto è la preoccupazione che vedranno o interagiranno con qualcosa che non è pensato per loro. Per fortuna, Samsung Kids Mode può essere configurato rapidamente e senza problemi, è totalmente gratuito e ti impedirà di preoccuparti di ciò che stanno facendo i tuoi figli. Assicurati solo che il prezioso Flip 3 sia in una delle migliori custodie per Galaxy Z Flip 3 prima di consegnarlo.

SAMSUNG Galaxy Z Flip3 5G SM-F711B 17 cm (6.7') Android 11 USB Tipo-C 8 GB 256 GB 3300 mAh Nero Galaxy Z Flip3 5G SM-F711B, 17 cm (6.7'), 8 GB, 256 GB, 12 MP, Android 11, Nero
13 Recensioni
SAMSUNG Galaxy Z Flip3 5G SM-F711B 17 cm (6.7") Android 11 USB Tipo-C 8 GB 256 GB 3300 mAh Nero Galaxy Z Flip3 5G SM-F711B, 17 cm (6.7"), 8 GB, 256 GB, 12 MP, Android 11, Nero
  • - Type: Smartphone
  • - 2G Network: GSM 850 / 900 / 1800 / 1900
  • - 3G Network: HSDPA 850 / 900 / 1700(AWS) / 1900 / 2100
  • - 4G Network: LTE
  • - 5G Network: 5G
Potrebbe piacerti anche