Sono passati quasi due anni da quando Nokia è diventata partner di Microsoft ed ha annunciato il suo primo smartphone con sistema operativo Windows Phone, il Lumia 800. Ad oggi l’azienda Finlandese detiene l’80% del market share del sistema operativo mobile di Microsoft.

Attualmente Nokia è il più noto produttore di dispositivi con Windows Phone. Nonostante questo, negli Stati Uniti l’azienda non brilla come negli altri paesi: negli USA, infatti, il market share di Nokia si aggira intorno al 65%, mentre ha un forte impatto HTC, con circa il 26% del market share. Un dato interessante è come, sempre negli Stati Uniti, il prodotto Lumia più venduto sia il Lumia 822, seguito dal top gamma 920.

clip_image004[3]

clip_image005[3]

clip_image006[3]

clip_image007[3]

 

In UK, invece, è HTC a dominare il mercato dei terminali Windows Phone con il suo entry-level 8S, anche se i Lumia 820 e 920 non lo distaccano di molto. Per quanto riguarda le versioni del sistema operativo invece, Windows Phone 8 deve sottostare al dominio di Windows Phone 7.x, ma il suo market share sta crescendo, e crediamo che presto l’ultima versione dell’OS surclasserà la vecchia release.

Windows Phone è un sistema operativo in continua crescita che sta riscuotendo un notevole successo dagli utenti. Quand’è che riusciremo vederlo competere direttamente con iOS e Android anche per numero di applicazioni e funzionalità?

via, fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]