HTC Butterfly S è l’ufficiale successore che è stato presentato qualche settimana fa assieme al Desire 600. Come da routine, sono stati effettuati i primi test benchmark, ma quali sono stati i risultati ottenuti? Butterfly S è più potente del noto HTC One.

Potrebbe sembrarvi strano che l’attuale top di gamma dell’azienda Taiwanese sia stato privato del titolo di smartphone più potente e veloce di HTC, ma con l’ultimo arrivato Butterfly S, che è in parte molto simile al One, è stato scoperto che l’ultimo phablet full HD del produttore è (se pure di poco) più veloce dello smartphone di punta. Nelle immagini seguenti potete vedere proprio i risultati dei benchmark posti a confronto (HTC Butterfly S a sinistra, HTC One a destra).

htc-butterfly-s-vs-htc-one-f-01

htc-butterfly-s-vs-htc-one-f-02

htc-butterfly-s-vs-htc-one-f-03htc-butterfly-s-vs-htc-one-f-04

Ma come fa HTC Butterfly S ad essere più potente del One? La risposta è semplice: il primo ha una configurazione identica ma leggermente potenziata. Troviamo, infatti, da entrambe le parti un processore Qualcomm Snapdragon 600 clockato a 1.9 GHz sul nuovo Butterfly, e ad 1.7 GHz sul One. Questa piccola differenza ha determinato punteggi più elevati nei benchmark, ma sicuramente a livello prestazionale sono praticamente identici.

Rimane un dubbio sul motivo per cui HTC abbia deciso di dare più potenza ad un phablet “qualsiasi”, piuttosto che al suo top di gamma. Che ne pensate?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]