Google Fit, l’applicazione per il fitness annunciata dal colosso di Mountain View durante il Google I/O 2014 di giugno e progettata per supportare pienamente Android 5.0 Lollipop, è finalmente disponibile per il download tramite Play Store. L’app funziona come qualsiasi software similare, si prenda in esempio S Health di Samsung, tracciando l’attività di camminata, corsa e bicicletta dell’utente. Possono essere impostati degli obiettivi relativi alla propria forma fisica, basati sulla durata o sui passi e scoprire di conseguenza i progressi ottenuti nell’arco della giornata. Google Fit fornirà comunque dei consigli basati sulle prestazioni per gli obiettivi legati all’attività.

L’applicazione è compatibile con tutti i dispositivi Android Wear e con device di terze parti, dando la possibilità di raccogliere di conseguenza tutti i dati in un’unica posizione. Sarà possibile accedere alla propria scheda anche sul web a questo indirizzo e su tablet, così da poter tenere tutto sotto controllo in ogni momento. Insomma, parliamo indubbiamente di un inizio di qualcosa che verrà certamente migliorata in futuro: sarebbe interessante ad esempio avere la possibilità di sfruttare dei widget, feature per il momento assente, e ovviamente bisognerà lavorare parecchio sulla compatibilità con altri dispositivi, tra quelli disponibili sul mercato e di futura uscita. Il Material Design, d’altro canto, restituisce un’interfaccia bella da vedere e intuitiva da usare.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]