Nonostante il primo Titanfall per console Xbox (Xbox One e Xbox 360) e PC sia stato accolto positivamente dalla critica videoludica (soprattutto per le sue meccaniche di gameplay, con il giocatore all’interno del proprio mech personale), il titolo non ha riscontrato quel successo esplosivo che il team di sviluppo di Respawn Entertainment si aspettava originariamente. Chiaramente Titanfall ha tenuto per circa un mese nel panorama di Xbox, ma non ha tenuto in confronto a franchise più consolidati in termine di vendite, come l’ormai rodassimo Call of Duty di Activision o Battlefield di Electronic Arts.

Arrivati ormai a pensare al sequel di Titanfall, Respawn Entertainment sta facendo un resoconto delle cose ben riuscite (e quelle meno) del titolo. Secondo molti, sia giornalisti che giocatori, un ipotetico sequel dovrebbe innanzitutto avere una maggiore presenza di contenuti, con più armi, più mappe, più modalità, diversi tipi di mech e una campagna single player (ricordiamo che Titanfall era sprovvisto di alcuna modalità in single player, essendo destinato esclusivamente al multiplayer).

Corrono sempre più le indiscrezioni, soprattutto grazie all’intervista di Blake Jorgensen (CFO di Electronic Arts), secondo cui Titanfall 2 potrebbe essere un titolo piattaforma, uscendo quindi anche su Playstation 4 (ed eventualmente Playstation 3). Non ci resta che aspettare i prossimi mesi per saperne di più in merito.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]