News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

E3 Microsoft: svelata Xbox One Scorpio (Project Scorpio)

Come previsto, Microsoft ha svelato durante la sua conferenza all’E3 di Los Angeles anche Xbox One Scorpio, chiamato “Project Scorpio”, una versione più potente della Xbox One, più o meno l’equivalente Microsoft di quello che per Sony è PlayStation 4K Neo e, come PlayStation 4K Neo appunto, pensata per supportare i visori per la Realtà Virtuale. Microsoft non ha spiegato con quale visore per la Realtà Virtuale funzionerà Project Scorpio, ma l’ipotesi più accreditata è che sarà compatibile con Oculus Rift.

https://www.youtube.com/watch?v=Q-JO61zNhhI

Project Scorpio è definita “la console più potente mai costruita”, “senza limiti”, “dotata del processore grafico più potente che sia mai stato messo in una console sino a oggi”, “senza compromessi” e capace di risoluzione 4K reale, non tramite upscaling, con una potenza della GPU valutata a 6 teraflops (una misura di numero di operazioni al secondo), contro 1,24 teraflops di Xbox One e 1,8 teraflops di PlayStation 4. Secondo dei documenti recuperati da Giant Bomb e confermati da Polygon, anche la PlayStation 4K Neo avrà una potenza inferiore a questo mostro, fermandosi a 4,14 teraflops.

Durante la stessa conferenza Microsoft ha inoltre annunciato anche Xbox One S (Xbox One Slim), un nuovo modello di Xbox One dalla potenza equivalente a quello attuale, ma più piccolo del 40%, con hard disk sino a 2TB e la capacità di supportare televisori con 4K di risoluzione. Microsoft ha assicurato che Xbox One, Xbox One S e Project Scorpio resteranno pienamente compatibili: non esisteranno giochi in esclusiva per un’unica versione di Xbox One, ma tutti gireranno su tutte le diverse macchine, seppur con qualità grafiche differenti.  Xbox One Scorpio, o Project Scorpio, o comunque si chiamerà al momento dell’uscita, verrà distribuita a partire dalla stagione natalizia del 2017. Nessuna indicazione sul prezzo.