Samsung Exynos 9610, primi dettagli: 14nm e lancio nel Q4 2017

Ci sono buone probabilità che Samsung abbia iniziato i lavori del suo nuovo chipset di fascia media Exynos 9610. Attualmente il modello di punta che l’azienda sta portando avanti, anche grazie ai Galaxy S8, è l’Exynos 8895, ma è chiaro che c’è bisogno di cominciare a guardare oltre e soprattutto di prestare attenzione anche a una fascia di mercato meno altolocata.

Stando a quanto traspare dai rumor dell’ultima ora, sembra che Samsung sia intenzionata a mettere mano su una nuova serie di processori, la serie Exynos 9x. Il modello 9610, in particolare, dovrebbe seguire un processo produttivo a 14nm ed essere costituito da quattro core Cortex-A73 e da quattro core Cortex-A53. Garantita, poi, la compatibilità con una scheda grafica GPU G72MP3 e con una connettività Cat. 13.

Insomma, se tutti questi dati dovessero corrispondere al vero, vorrebbe dire che tra non molto avremo modo di conoscere dal vivo un nuovo processore Samsung degno di interesse. Anzi, i rumor hanno provato a fare luce anche su questo aspetto affermando che l’Exynos 9610 debutterà molto probabilmente nel quarto trimestre di quest’anno.

Il primo produttore ad utilizzarlo, tra l’altro, non sarà neanche Samsung ma, udite udite, Meizu! Meizu che ormai da un po’ ha iniziato a strizzare l’occhio verso i chip della rivale coreana.

fonte Weibo
via Gizmochina