Steam Greenlight chiude oggi per far spazio a Steam Direct

Come Valve aveva annunciato Steam Greenlight sta venendo sostituito da un nuovo servizio, chiamato Steam Direct. E tutto questo sta avvenendo molto rapidamente: da oggi Steam Greenlight è chiuso e il 13 giugno verrà implementato Steam Direct. Steam Greenlight era la piattaforma su cui la comunità della piattaforma di distribuzione digitale di videogiochi di Valve, Steam, votava quali giochi indipendenti avrebbe voluto vedere in vendita. L’idea di Valve era ampliare la scelta dei giochi facendoli scegliere direttamente dagli utenti, in modo che l’offerta rispettasse davvero la domanda, ma Steam Greenlight era soprattutto un modo per non occuparsi di curare personalmente Steam lasciando il lavoro di selezione ad appassionati non pagati.

Steam Greenlight ha attraversato varie polemiche, dovute sia alla scarsa qualità di alcuni giochi arrivati su Steam attraverso la piattaforma (alcuni di questi non sono neanche correttamente funzionanti ma nascono dal veloce lavoro di un pomeriggio con asset scaricati da internet) sia all’aumento spropositato del volume di giochi in uscita. Circa il 40% dei giochi presenti su Steam sono usciti solo nel 2016, e questa massa incontrollata di giochi rende sempre più difficile orientarsi e scoprire opere interessanti, anche per noi che dovremmo farlo per lavoro. Steam ha risolto, o pensa di risolvere, le difficoltà nello scoprire videogiochi adatti migliorando l’algoritmo che consiglia giochi agli utenti e facendo lavorare, sempre gratuitamente, la comunità di Steam al posto dei suoi dipendenti. Gli utenti Steam, con i ruoli di Curatori di Steam ed Esploratori di Steam, cureranno il Negozio mentre Valve conta i soldi.

Greenlight viene invece sostituito con Steam Direct, cioè con l’approvazione diretta da parte di Valve dei giochi in uscita su Steam. Non verrano veramente controllati e scelti, ma Valve si occuperà di verificare che almeno funzionino e che l’identità degli autori sia autentica. Intanto, da oggi Steam Greenlight non funziona già più: non è più possibile inserire nuovi giochi e non è possibile più votare.

fonte Steam