WhatsApp per PC: download e quale client desktop scegliere

Se sei giunto fino a qui, molto probabilmente anche tu usi WhatsApp tutti i giorni per comunicare con i tuoi amici attraverso il tuo smartphone e vorresti sapere come utilizzarlo anche su PC. In molti, probabilmente, ti avranno detto che utilizzare WhatsApp per PC non è possibile oppure estremamente complicato e costoso, ma oggi finalmente scopriremo che non è così. Gli sviluppatori di WhatsApp, infatti, hanno rilasciato nel 2016 un client ufficiale del servizio, grazie al quale poter usufruire, in modo del tutto gratuito, della versione WhatsApp Deskpot, ricevendo le relative notifiche sul proprio PC, sia che si basi su sistema Windows che Mac.

WhatsApp per PC

Come già detto, puoi utilizzare WhatsApp per PC utilizzando l’apposita applicazione, in alternativa puoi optare per WhatsApp Web (scopri qui come funziona), ovvero la versione web della famosa applicazione di messaggistica istantanea. Grazie a quest’ultima puoi comunicare con i contatti della tua rubrica direttamente da PC, senza dover installare alcun tipo di programma sul tuo computer. Vediamo quindi di seguito come utilizzare sia WhatsApp Desktop che WhatsApp Web. Ti renderai conto come utilizzare WhatsApp per PC sia molto più semplice di quanto pensassi!

WhatsApp Desktop

Se vuoi utilizzare WhatsApp per PC attraverso il client ufficiale, devi innanzitutto scaricare la relativa applicazione dal sito ufficiale e fare quindi il download, avviando l’eseguibile WhatsApp setup.exe, per Windows o Mac in base alle tue esigenze. Devi quindi attendere qualche secondo, fino a quando il software non risulta installato sul tuo dispositivo. In alternativa, se vuoi utilizzare WhatsApp per PC con Windows 10, puoi anche andare su Microsoft Store e installare il relativo software. Prima di scaricare il software per utilizzare WhatsApp Desktop, però, ti ricordo che questo programma è compatibile solamente con computer aventi sistema Windows 8 e successivi oppure Mac OS X 10.9 e successivi. Se hai un dispositivo con una versione più vecchia, quindi, non puoi usufruire di questo servizio.

whatsapp desktop

A questo punto non ti resta che avviare WhatsApp dal tuo smartphone, attraverso la relativa funzione Web, a cui puoi accedere dal menu. Se hai un dispositivo Android non devi fare altro che premere sui 3 puntini in alto a destra, metre se usi un dispositivo iOS devi utilizzare la scheda Impostazioni situata in bassa a destra. A questo punto non devi fare altro che premere sulla voce WhatsApp Web e inquadrare con la fotocamera del tuo cellulare smart il QR code che appare su WhatsApp Deskpot. Per non ripetere questo passaggio tutte le volte che decidi di utilizzare WhatsApp per PC, ti consiglio di spuntare la voce Resta connesso, presente in basso a sinistra al QR code, prima di fare la relativa scansione.

whatsapp conversazione desktop

Dopo pochi secondi potrai visualizzare le tue conversazioni grazie a WhatsApp Deskpot, in modo facile e veloce. Come potrai notare, l’interfaccia è quasi identica a quella della relativa applicazione su smartphone. A sinistra vi è la lista delle chat, a destra i messaggi di una determinata conversazione e in alto il menu. Grazie a quest’ultimo potrai usufruire delle varie funzionalità offerte da WhatsApp Desktop, come avviare una nuova conversazione privata, di gruppo, modificare il tuo profilo e aggiornare il tuo stato.

Per quanto riguarda la chat vera e propria, invece, puoi notare la presenza del campo per inserire, ovviamente, il testo, ma anche interagire con i tuoi contatti attraverso emotijon, messaggi vocali e allegati. Grazie ai tre puntini in alto a destra, inoltre, puoi visualizzare le informazioni su un determinato contatto o gruppo, ma anche silenziare la conversazione ed eliminare i messaggi poco importanti.

WhatsApp Web

Se vuoi utilizzare WhatsApp per PC, ma allo stesso tempo non vuoi scaricare alcuna applicazione sul tuo computer, allora ti consiglio di optare per WhatsApp Web. Disponibile per gli utilizzatori di WhatsApp a partire dal 2015, per usufruire di questo servizio devi avere innanzitutto un account WhatsApp, avere la possibilità di connetterti ad Internet sia da pc che da smartphone e ovviamente un browser di ultima versione. A tal proposito ti ricordo che puoi utilizzare WhastApp Web con tutti i vari tipi di browser, purché recenti, ad eccezione di Internet Explorer. Una volta viste queste premesse, entriamo nei particolari e vediamo come utilizzare WhatsApp Web.

whatsapp web

Anche in questo caso, come per il servizio precedente, devi innanzitutto accedere al menu di WhatsApp del tuo smartphone e premere sulla voce WhatsApp web. In seguito devi collegarti al sito web.whatsapp.com e scansionare il QR code con la fotocamera del tuo smartphone. Come puoi notare, la grafica è quasi identica a quella mostrata quando utilizzi il client ufficiale di WhatsApp Desktop, soltanto che optando per WhatsApp Web non devi scaricare alcun programma. Anche in questo caso, come già precedentemente consigliato, può inoltre rivelarsi opportuno mettere un segno di spunta sulla casella Resto connesso, in modo tale da non dover ricordare ogni volta chi sei, ma essere immediatamente riconosciuto.

Una volta effettuata questa operazione, in pochi secondi potrai usufruire della versione WhatsApp Desktop, comodamente dal tuo computer. L’interfaccia è praticamente simile a quella proposta con il client appositamente pensato per utilizzare WhatsApp per PC: l’unica differenza, come già detto, è che per utilizzare il primo devi scaricare il relativo programma, mentre con WhatsApp Web non devi fare altro che collegarti al relativo portale. In entrambi i casi, avrai comunque la possibilità di chattare con i tuoi amici in modo facile e veloce con il tuo computer.

Come usare WhatsApp per PC

Sia che decidi di utilizzare il client ufficiale, piuttosto che preferire WhatsApp Web, grazie alla versione WhatsApp Desktop ti troverai di fronte ad un’interfaccia che si presenta alquanto simile a quello del tuo smartphone. In tutti i casi, infatti, potrai inviare messaggi, creare nuovi gruppi, aggiornare stato e profilo e svolgere più opzioni contemporaneamente. Ovviamente, dovendosi adattare al monitor del tuo PC, la schermata di WhatsApp Desktop si adegua ad esso e risulta più grande rispetto a quella del tuo dispositivo mobile, ma le modalità di utilizzo sono praticamente le stesse.

whatsapp interfaccia desktop

Le varie icone presenti sull’interfaccia di utilizzo di WhatsApp per PC, inoltre, ne rendono particolarmente agevole l’usabilità. Attraverso l’icona a forma di fumetto, ad esempio, è possibile iniziare una nuova conversazione, mentre i tre puntini permettono di creare un nuovo gruppo. La graffetta, nella parte in alto a destra della schermata, consente l’invio di foto, mentre i tre puntini permetto di avere maggior informazioni in merito ai vari contatti

Qualsiasi sia la soluzione preferita per utilizzare WhatsApp per PC, ti renderai comunque conto che la versione utilizzata sul PC è sempre strettamente collegata a quella presente sul tuo smartphone. In entrambi i casi, infatti, per utilizzare WhatsApp Desktop, devi sempre avere la versione della piattaforma di messaggistica istantanea del tuo smartphone attiva. Sul dispositivo mobile, inoltre, potrai visualizzare gli ultimi collegamenti con PC e qual è il sistema operativo in uso. Informazioni davvero interessanti, che rendono l’utilizzo di WhatsApp per PC ancora più funzionale e semplice.

Potrebbero interessarti anche questi articoli!

Funzioni assenti in WhatsApp Desktop

Grazie a WhatsApp per PC è possibile utilizzare sul proprio computer le varie funzioni offerte da questa piattaforma. A differenza della versione mobile, però, vi sono alcuni funzionalità che sul PC non sono disponibili. Ad esempio non è possibile cambiare alcune impostazioni tramite WhatsApp Desktop, così come non potrai fare video chiamate o chiamate vocali in generale. Allo stesso tempo non potrai utilizzare WhatsApp per PC senza che sia accesa la relativa applicazione sul tuo smartphone: come già detto, requisito indispensabile per poter utilizzare WhatsApp per PC è che sia attiva anche la versione sul dispositivo mobile.

Dispositivi compatibili

Prima di utilizzare WhatsApp per PC è importante assicurarsi che il proprio dispositivo permetta di usufruire di questo servizio. A tal proposito ti ricordo che, al momento, consentono l’utilizzo di WhatsApp Desktop tutti i dispositivi Android, iOS 8.1 e superiori, Windows Phone 8.0 e 8.1, ma anche Blackberry, Blackberry 10 e Nokia S60, Nokia S40 Evo. Per quanto riguarda i browser, invece, ti ricordo che puoi utilizzare WhatsApp Desktop con Chrome, Firefox, Opera, Safari e Microsoft Edge, mentre non è possibile con Internet Explorer.

Conclusioni

Utilizzare WhatsApp per il PC, quindi è davvero molto semplice. L’importante è che sia il proprio smartphone che computer possano connettersi ad internet, siano contemporaneamente attivi e il gioco è fatto. WhatsApp Desktop si rivela essere una soluzione particolarmente apprezzata dagli studenti e dai lavoratori che passano ogni giorno tante ore davanti al monitor e non vogliono perdere tempo a spegnere e accendere il proprio smartphone, quando possono semplicemente visualizzare le notifiche sul proprio computer. Purtroppo sono ancora in pochi a utilizzare WhatsApp per PC, molto probabilmente perché non sono a conoscenza di questa possibilità o perché ritengono sia molto complicato utilizzare questo programma. Bene, oggi abbiamo scoperto assieme che non è nulla di particolarmente difficile da fare. Basta infatti seguire i giusti accorgimenti e in pochi secondi potrai chattare con i tuoi amici dal tuo computer, sia Windows che Mac. Così come la versione mobile, anche WhatsApp Deskpot è un servizio totalmente gratuito, pertanto non è prevista alcuna forma né di pagamento né di abbonamento. L’importante è avere un account verificato sul servizio di messaggistica istantanea e il gioco è fatto! Non ti resta quindi che provare la versione WhatsApp per PC e potrai finalmente beneficiare delle varie funzionalità e chattare in tutta tranquillità, mentre il tuo telefono è comodamente in tasca.

Potrebbe piacerti anche