Samsung Galaxy S9 e S9+ ricevono le patch di sicurezza di settembre

Samsung si conferma particolarmente attiva in questo 2019 sul fronte aggiornamento software. Non coglie così di sorpresa la disponibilità di un nuovo update per Samsung Galaxy S9 e S9+ che, proprio in queste ore, stanno cominciando a ricevere le patch di sicurezza Android aggiornate a questo mese di settembre.

Al momento non si segnalano ulteriori novità nell’aggiornamento che quindi punterà a portare sui top di gamma del 2018 i fix non solo di Google, ma anche i 17 specifici messi a punto dal colosso coreano esclusivamente per i suoi device. I bug, comunque, non sono contrassegnati come “critici”.

Le build sono contrassegnate dalle sigle G960FXXS6CSH5 e G965FXXS6CSH5 rispettivamente per Samsung Galaxy S9 e S9 Plus. Le prime segnalazioni stanno arrivando un po’ da tutta Europa, in particolare in Spagna, Olanda, Polonia e Germania. Insomma, non passerà troppo tempo prima che l’aggiornamento finisca per coinvolgere anche le unità in circolazione nel nostro paese.

Ricordando che le patch di sicurezza Android di settembre sono già presenti su Samsung Galaxy Note 10, è utile sottolineare che le release sono disponibili al download via OTA. Se non avete ancora ricevuto la notifica e siete particolarmente impazienti, potrete sia controllare manualmente la presenza del download nell’apposito menu tra le Impostazioni di sistema, sia scaricare il firmware del Galaxy S9+ da questa pagina e installarlo tramite Odin.

Samsung Galaxy S9+ è disponibile su Amazon: Samsung Galaxy S9+ Smartphone, Nero/Midnight Black, Display 6.2", 64 GB Espandibili, Dual SIM [Versione Italiana]

Potrebbe piacerti anche