Le Samsung Galaxy Buds+ avranno una miglior batteria ma c’è una delusione in vista

Torniamo ad occuparci delle Samsung Galaxy Buds+, l’attesissimo prossimo modello degli auricolari true wireless del colosso coreano. Le cuffiette, come ormai molti di voi già sapranno, sono attese per il prossimo 11 febbraio: è la data dell’evento Unpacked in cui saranno ufficializzati anche Samsung Galaxy S20 e Galaxy Fold 2 (o Galaxy Z Flip che dir si voglia).

SamMobile oggi ha riportato una serie di nuovi rumors sugli indossabili e uno di questi fa storcere il naso a molti. Nonostante Apple abbia lanciato in grande stile la cancellazione attiva del rumore con le sue ultime AirPods Pro, il colosso coreano non avrebbe intenzione di prevedere questa feature sulle sue Samsung Galaxy Buds+. Insomma, una mezza delusione in vista?

Non proprio. La fonte in questione ha anche riportato quelle che dovrebbero essere le novità rispetto al modello lanciato nel 2019. L’aspetto più importante riguarda la batteria, la cui capacità potrebbe migliorare di quasi il 50% passando dagli attuali 58 mAh a 85 mAh, garantendo fino a 12 ore di autonomia.

Occhio anche ad un miglioramento deciso della qualità del suono e delle chiamate: in tal senso faranno la differenza i quattro microfoni che gli auricolari dovrebbero integrare, due in più rispetto alla generazione precedente.

Samsung Galaxy Buds 2019 sono in vendita su Amazon, ecco il link: Samsung Galaxy Auricolari wireless, Nero

Potrebbe piacerti anche