Sony Xperia 5, comparto fotografico bocciato da DxOMark

Presentato a settembre, durante l’IFA di Berlino, Sony Xperia 5 è uno smartphone di fascia medio-alta parecchio ambizioso e che in questi mesi, per la verità, ha anche riscosso un buon successo in quanto a vendite. Oggi il device è stato recensito da DxOMark che, come di consueto, ne ha analizzato il comparto fotografico (posteriore).

Ebbene, il test svolto dal noto portale specializzato non ha prodotto risultati entusiasmanti, anzi. Il totale di Sony Xperia 5 è di 95 punti, tanto per intenderci lo stesso punteggio ottenuto dal ROG Phone 2 di Asus (un gaming-phone) e dal Galaxy Note 8 di Samsung, uscito nel 2017. I 95 punti sono frutto di altre due valutazioni: 101 è il punteggio assegnato alle foto, 83 ai video.

Per quanto riguarda il primo punto, Sony Xperia 5 soddisfa per scatti in notturna e quelli del grandangolare (uno dei tre sensori presenti), mentre delude (e non poco) l’effetto bokeh oltre ad un autofocus non sempre preciso e veloce.

Nei video è ancora lo zoom a non convincere, senza tralasciare troppo rumore che viene ottenuto anche in diverse condizioni ambientali. Per contro viene elogiata la stabilizzazione che consente di bilanciare le mancanze dell’autofocus.

La recensione completa del comparto fotografico di Sony Xperia 5 da parte di DxOMark la troverete qui, mentre cliccando sul link di seguito potrete acquistare lo smartphone su Amazon: Sony Xperia 5, display 21:9 da 6.1" FHD+ HDR OLED, fotocamera con tre obiettivi e con Eye AF, 6GB di RAM, 128GB di memoria, Nero

Potrebbe piacerti anche